primarie centrosinistra elezioni regionali sicilia: caterina chinnici, claudio fava, barbara floridia

Caterina Chinnici, Claudio Fava e Barbara Floridia: a Messina il confronto pubblico per le primarie

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Si avvicinano le primarie del centrosinistra in vista delle elezioni regionali in Sicilia e continuano i dibattiti: lunedì 18 luglio l’appuntamento è a Messina per un confronto pubblico tra gli aspiranti candidati alla presidenza Caterina Chinnici (Pd), Claudio Fava (Cento Passi) e Barbara Floridia (M5S). Tutti i dettagli.

Mentre sul fronte nazionale siamo nel bel mezzo di una crisi di governo, e l’ipotesi di elezioni politiche anticipate si fa sempre più vicina, in Sicilia il campo progressista – che vede al suo interno Pd, M5S, Articolo Uno e le diverse forze del centrosinistra – si prepara alle primarie del 23 luglio, finalizzate a scegliere un candidato unico per la Presidenza della Regione in vista delle regionali dell’autunno 2022. In campo l’europarlamentare Caterina Chinnici, per il Partito Democratico; il deputato e presidente della Commissione antimafia all’Ars, Claudio Fava, per la lista Cento Passi; la senatrice e sottosegretaria all’Istruzione, Barbara Floridia, per il Movimento 5 Stelle. Tutti e tre saranno presenti a Messina lunedì 18 luglio per un confronto pubblico a piazza Cairoli, a partire dalle ore 18.00.

Questo per quel che riguarda il fronte del centrosinistra, che ha deciso di presentarsi compatto alla prossima sfida elettorale in Sicilia. Ancora dubbio il quadro per il centrodestra, dove sulla ricandidatura dell’attuale presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, sostenuto da Fratelli d’Italia, c’è ancora qualche malumore. Si attendono sviluppo ma, attualmente, non sembra essere stato proposto – non seriamente almeno – un candidato alternativo. Per il resto, restano ferme le candidature dell’ex sindaco di Messina, Cateno De Luca, per Sicilia Vera (che pronostica di vincere con il 41%); e dell’attrice Eliana Esposito per il partito indipendentista, Siciliani Liberi.

 

(215)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.