Tutto Eventi: cosa c’è da fare a Messina nel weekend

Pubblicato il alle

6' min di lettura

Da un po’ pensavamo di dare un titolo a questa rubrica che dall’autunno alla primavera accompagna i vostri spassi a Messina e alla fine la soluzione era proprio sotto il nostro naso: Tutto Eventi, la guida al tempo libero per sapere sempre quello che succede in città e che eventi ci sono durante il weekend. Uno spazio tutti gusti per soddisfare le vostre esigenze più esigenti: dalla musica al teatro; dalle mostre ai mercatini del vinile.

Tra gli eventi del weekend da non perdere, vi suggeriamo: “5:20”, passeggiata sonora a cura di William Caruso per IDA – Itinerari d’Ascolto, che vi porterà indietro nel tempo, raccontandovi la storia di un telegrafista che è riuscito a salvarsi dal terremoto di Messina nel 1908. Se invece avete voglia di scoprire qualcosa di nuovo, alla Foro G gallery arriva il “Flusso d’inchiostro” di Virginia Lorenzetti, artista romana che nel 2021 è stata scelta per realizzare il Ventaglio che la stampa parlamentare, come da tradizione, consegna al Presidente della Repubblica prima della pausa estiva.

Tutto Eventi: il weekend a Messina

Per questo neanche troppo nuovo spazio, abbiamo pensato di aggiungere un paio di sezioni: quella dedicata alle serate danzanti, tra gli eventi del weekend a Messina, per esempio venerdì 30 ai Magazzini del Sale ci sarà la prima della Milonga; e la sezione dedicata ai festival, intesi come quelle notti uniche e speciali, come La Notte delle Ricercatrici 2022. Buon Tutto Eventi a tutti!

Musica

  • venerdì 30, alle 19, all’Enoteca Provinciale di San Placido Calonerò, per la rassegna NUTRIMENTINPERFIERIA: “Canzoni Scordate”, di e con Mario Incudine e Antonio Vasta. ASC Production;
  • sabato 1, alle 21, al Teatro Mandanici di Barcellona: Battiato e Dalla Tribute. A questo link per i biglietti;
  • sabato 1, alle 21:30, a Piazza Gorgone di San Piero Patti: Mario Venuti in concerto. Ingresso gratuito;
  • domenica 2, dalle 10, alla libreria Colapesce: viva vinile!, il mercatino del vinile di Colapesce e Best Price.
  • domenica 2, alle 11, al Giardino di Luce di Piazza Casa Pia, per la rassegna Teatro in Giardino: “Percuotendo”, viaggio nella musica e nelle percussioni afro-peruviane, di e con Mario Taviano. Ingresso gratuito.

Teatro

  • venerdì 30, alle 18, alla Tenuta Rasocolmo, l’ultimo spettacolo della rassegna Cortile Teatro Festival: “Come va a pezzi il tempo” di e con Alessandra Crocco e Alessandro Miele. Produzione Ultimi Fuochi Teatro / Progetti DemoniCapotrave / Kilowatt Festival – Infinito srl. Per prenotare a questo link;
  • sabato 1, alle 17, al Giardino di Luce a Piazza Casa Pia per la rassegna Teatro in Giardino: “Lo Spazzacamino” spettacolo di arti circensi di e con Mario Taviano. Ingresso gratuito;
  • sabato 1 e domenica 2, dalle 17:30, con partenza dalla Batteria Masotto: “5:20”, passeggiata sonora a cura di William Caruso per IDA – Itinerari d’ascolto. Per prenotare a questo link;
  • sabato 1, alle 22, a San Michele per la rassegna Periferiche Artistiche: “The Denny Napoli Show”, stand up comedy con Denny Napoli;
  • domenica 2, alle 21, all’anfiteatro di Forte Petrazza, per la rassegna EPIC: “Persèfone” per la regia di Filippa Ilardo, con Elisa Di Dio e Cristina di Mattia, con la partecipazione in voce di Giuseppe Cutino. Produzioni Compagnia dell’Arpa;

Libri

  • venerdì 30, alle 18, alla Libreria FioriGialli (via dei Verdi, 38): “C’era una volta una storia. La tua”, corso introduttivo alla scrittura autobiografica, a cura di Daniela Orlando. Incontro gratuito. Per prenotare a questo link.

Serate danzanti

  • venerdì 30, alle 21:30, ai Magazzini del Sale: “Milonga ai Magazzini”, dj tango Mic Mac. A cura di Bailongo Loco. Per prenotare a quest link;
  • venerdì 30, dalle 20, al Retronouveau: “Mind the Gap”, dj set a cura di RE-BIRTH e ALE DB. Ingresso 5 euro fino alle 23:59;
  • sabato 1, dalle 19:30, al Retronouveau: “Total Eclipse – The Dark Side of Disco”, dj set a cura di Davide Patania.

Mostre

  • sabato 1, alle 18, alla Foro G gallery a Ganzirri: “Flusso d’inchiostro”, vernissage della mostra di Virginia Lorenzetti, a cura di Mariateresa Zagone e Roberta Guarnera. L’esposizione sarà visitabile fino al 31 ottobre;
  • sabato 1, alle 18:30, alla galleria Spazio Macos di via Cardines 16, vernissage di “Personale a 3”, collettiva di Silvia Grassi, Giuseppe La Rosa Anna Stampa, a cura di Mamy Costa;
  • domenica 2, dalle 09, al Cimitero Monumentale di Messina: “StrettArtMe – L’arte racconta la città”, estemporanea a cura di Officina del Sole;
  • domenica 2, alle 18, in viale San Martino n. 296: “Grammatiche Urbane”, mostra di Francesca Borgia. L’esposizione sarà aperta tutti i giorni dalle 17 alle 20 fino al 30 ottobre;
  • prosegue fino al 23 ottobre 2022, a Palazzo Ciampoli a Taormina: la mostra “Umiltà e Splendore“, a cura di Stefania Lanuzza e Virginia Buda.

Relax e Natura

  • domenica 2, dalle 09, a Floresta: trekking ai tre laghi, a cura dell’Associazione PFM. Per prenotare a questo link;
  • domenica 2, dalle 10, a Floresta: Ottobrando, gastronomia, musica, mostre, musiche e spettacolo;
  • domenica 2, alle 10, con ritrovo al centro di Montalbano Elicona: “Il disegno magico dell’Argimusco e il Sentiero dei Patriarchi”, escursione a cura di As Naturalistica La Stretta. Per prenotare a questo link;

Festival

Per iniziare bene la settimana:

  • lunedì 3 ottobre, al Cinema Lux, per il Cineforum Don Orione: “Adam” di Maryam Touzani. Previsti tre spettacoli a partire dalle 16:30;
  • lunedì 3 ottobre, ai Magazzini del Sale: L’arte della scena, lezione di prova per il laboratorio teatrale a cura di Domenico Cucinotta e Mariapia Rizzo.

 

(560)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.