Messina Vinyl Fest. Il 26 maggio torna l’evento che celebra la musica e il mare

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Ritorna il Messina Vinyl Fest, l’evento dedicato la mondo del disco più atteso dell’anno, in programma al Sunset di Mortelle domenica 26 maggio dalle 10.00 alle 20.00. 

L’iniziativa, che taglia il traguardo delle cinque edizioni, è ideata da Francesco Bonaccorso ed è promossa dalla neonata Associazione Culturale Vinyl Fest.

Fra le novità di quest’anno c’è sicuramente un allestimento più ampio rispetto alle edizioni precedenti, con la previsione di due spazi: il mercato del disco sarà ospitato nel suggestivo terrazzo del Sunset e troveranno posto 12 espositori; al piano inferiore sarà organizzata una mostra mercato di artigianato creativo e vintage a cura di Opuntia Sicily Concept Store di Lucia Vento e una mostra di ceramiche d’arte a cura di Freaklab.

Sarà possibile pranzare al Sunset, godere della spiaggia e verrà anche predisposta un’area gioco per bambini.

Nel corso di tutta la giornata sono in programma DJ Set – suonati rigorosamente in vinile – con ospiti giunti da tutta Italia e con la partnership di 180gr.tv

Spazio anche alla beneficenza, con la presenza di associazioni no profit che operano in favore del territorio: Puli – Amo Messina che, nel corso della giornata, promuoverà una “caccia al rifiuto”, Addio Pizzo ed Ecosfera diving.

L’ingresso al VinylFest è gratuito, con la possibilità di dare un contributo facoltativo all’Associazione Culturale “Vinyl Fest” (a partire da 2€) o di acquistare una borsa in tela con una illustrazione dell’artista Nessunettuno.

(383)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.