Rella (CMdB): “L’amministrazione aiuti le zone colpite dal terremoto”

In merito al terremoto che ha colpito il centro Italia, il consigliere comunale di Cambiamo Messina dal Basso, Maurizio Rella, attraverso un comunicato, esorta l’amministrazione a mettersi subito in moto per aiutare le località colpite dal sisma e ad adeguarsi ai processi di prevenzione antisismici sul territorio cittadino:

“Un altro grande tributo di vittime a causa del sisma che ha colpito il nostro paese, l’ennesima tragedia in un paese che ancora non ha fatto a sufficienza, in tema di prevenzione e difesa del territorio. Eppure è ormai certo che dovremo imparare a convivere con i movimenti tellurici. Un paese moderno non può essere colto di sorpresa, impreparato e sprovvisto di adeguate politiche e interventi di prevenzione. Una seria politica di adeguamento sismico del nostro patrimonio edilizio, soprattutto dei vecchi centri storici, ridurrebbe gli effetti catastrofici e il così grave tributo di vittime. La città di Messina, per la sua storia di tragedie determinate dai terremoti, si renda protagonista in questo senso. Il sindaco e l’amministrazione comunale si attivino immediatamente con una forte opera di solidarietà, aiuto e sostegno concreto verso i territori colpiti dal sisma, coinvolgendo associazioni di volontariato e tutte le realtà che operano nel volontariato laico e cattolico, usando tutti i mezzi possibili. Da questa ennesima tragedia, anche la nostra città si metta in moto per attivare un’opera volta alla prevenzione rispetto al suo territorio”.

(73)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *