maurizio croce

Elezioni, Maurizio Croce: «Il Ponte sullo Stretto un’opera strategica per Messina» – VIDEO

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Efficienza della macchina amministrativa, società partecipate, Referendum Montemare, Ponte sullo Stretto: questi alcuni dei temi trattati dal candidato sindaco di Messina del centrodestra, Maurizio Croce, in lizza alle prossime elezioni amministrative 2022. L’obiettivo? «Programmare e costruire la città del Futuro».

Tour della città per Maurizio Croce che, oggi, ha presentato i primi 5 dei suoi assessori: Matilde Siracusano, Antonino Barbera, Francesco Rella, Santi Trovato e Antonino Barbera. Una squadra per lo più di tecnici, ha spiegato, scelti per sulla base della competenza. Nel corso della mattinata, il candidato sindaco del centrodestra a Messina alle elezioni amministrative 2022 ha risposto ad alcune domande, concentrandosi sui temi che ritiene prioritari per la città.

La priorità, ha spiegato, è rendere efficiente la macchina amministrativa, cosa che potrebbe rendere necessario rivedere la pianta organica del Comune di Messina. «Siamo passati da 21 dirigenti a 5 – ha affermato –, credo sia stata una forzatura esagerata. Questo ha portato a una perdita di efficienza della macchina amministrativa e ha portato una concentrazione di potere nelle mani di una persona sola, che era il Direttore generale del Comune. Probabilmente non ce ne vorranno 21, ma neanche 5. Bisogna trovare un equilibrio. Noi ci mettiamo alla guida di una macchina che va resa efficiente». Fondamentali, in questo senso, anche i servizi offerti dalle Società Partecipate. Su questo punto, non ha preconcetti, se non una preferenza per l’Amministratore Unico, al posto del CdA, per una questione di risparmi. Il da farsi si vedrà carte alla mano, ha spiegato, nel momento dell’eventuale elezione, verificando l’efficaci dei servizi offerti.

Ma vediamo, in breve, alcune delle priorità per Messina, secondo il candidato alle prossime elezioni amministrative, Maurizio Croce.

Agli aspiranti assessori, invece, la parola su sport, risanamento, bilanci, attività produttive e turismo.

(144)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.