Il 5 per mille a borse di studio. La proposta della giunta

giunta1 accorintiIl sindaco, Renato Accorinti, e gli assessori Gaetano Cacciola e Daniele Ialacqua, presente la consigliera Ivana Risitano, nel corso di una conferenza stampa oggi a palazzo Zanca, hanno illustrato l’iniziativa “Il tuo 5 x 1000 per sostenere borse lavoro e diritto alla studio per i ragazzi della tua città”. Il progetto è stato condiviso dalla presidente del Consiglio comunale, Emilia Barrile, e dai capigruppo consiliari (tutti assenti oggi ad eccezione della Risitano di Cambiamo Messina dal Basso) a seguito di una riunione svoltasi mercoledì 7 a palazzo Zanca, ed è stato comunicato anche agli ordini professionali ed alle confederazioni cittadine. “Questa iniziativa non risolve la problematica – ha detto il sindaco Accorinti – ma ci sembra un’opportunità da cogliere, per trovare fondi da destinare per le borse lavoro ed il diritto allo studio dei nostri giovani. Destinare il 5 per 1000 a questo progetto rappresenta anche un segnale di fiducia nei confronti di tutta l’Amministrazione comunale, dato che abbiamo condiviso il percorso con i consiglieri e sui fondi raccolti attiveremo iniziative costruttive per i messinesi”.

(61)

Categorie

Università

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *