Elezioni Rettore Università di Messina: si va al secondo turno. Gli sfidanti

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Si va al secondo turno: questo l’esito dello spoglio per l’elezione del nuovo Rettore dell’Università di Messina. A sfidarsi saranno il professor Michele Limosani e la professoressa Giovanna Spatari. Ecco com’è andata e quando si vota.

Sfida a tre per il posto di Rettore dell’Ateneo Peloritano tra il prof. Michele Limosani, il prof. Giovanni Moschella e la prof.ssa Giovanna Spatari. La prima votazione si è svolta nella giornata di ieri, giovedì 24 novembre. Si è registrata un’affluenza dell’87%, pari a 1.181 voti sui 1.352 complessivi. Le operazioni di scrutinio si sono svolte nella mattinata di oggi, venerdì 24 novembre, a partire dalle ore 8.30.

Perché uno dei candidati venga proclamato Rettore, però, occorre che ottenga il quorum del 677 voti, non raggiunto da nessuno dei contendenti. Si va quindi al secondo turno. Il ballottaggio tra il prof. Michele Limosani e la prof.ssa Giovanni Spatari si svolgerà lunedì 27 novembre 2023 dalle ore 8.00 alle ore 20.00. Lo spoglio si svolgerà invece nella mattinata di martedì 28 novembre e sarà trasmesso in diretta streaming.

I voti sono stati i seguenti:

  • Michele Limosani – 539 voti;
  • Giovanni Moschella – 125 voti;
  • Giovanna Spatari – 502 voti.

Le schede bianche sono state 8, le nulle 6.

Elezioni Rettore Università di Messina: i dati dell’affluenza

Alle ore 20.00 del 23 novembre (chiusura seggi) hanno votato 2373 aventi diritto, voti equivalenti 1181, così suddivisi:

  • 957 tra docenti, ricercatori TD (art. 24 comma 3, lett. B) e dirigenti amministrativi;
  • 129 ricercatori TD (art. 24 comma 3, lett. a), voti equivalenti 39;
  • 779 tra componenti del personale T-A, lettori e collaboratori esperti linguistici ,voti equivalenti 183;
  • 508 tra studenti, dottorandi, assegnisti e specializzandi, voti equivalenti 2.

L’affluenza è dell’87%.

(1326)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.