Università di Messina. Firmato il decreto di nomina della rettrice Spatari

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Arriva la firma del decreto che nomina Giovanna Spatari rettrice dell’Università di Messina. L’atto, firmato oggi – 12 dicembre – dalla ministra all’Università e alla Ricerca Anna Maria Bernini, dà ufficialmente il via al mandato della prima rettrice donna dell’ateneo peloritano.

La professoressa Spatari, Ordinaria di Medicina del Lavoro presso l’Università degli Studi di Messina, si era guadagnata il titolo lo scorso 28 novembre con 624 preferenze, ottenute al secondo turno di voto, distaccando di 69 voti il professore Limosani (555 preferenze) su un totale di 1.196 votanti.

Alla nuova rettrice di UniMe, che al momento dell’elezione ha rinnovato il proprio impegno a garantire «a questa comunità massimo impegno e totale dedizione per il prossimo sessennio», adesso spetta l’onere di formare la nuova squadra di prorettori.

(126)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.