Che eventi ci sono a Messina nel weekend: gli appuntamenti per il tuo tempo libero

Pubblicato il alle

6' min di lettura

Per scoprire cosa c’è da fare a Messina nel weekend basta scorrere la nostra guida al tempo libero che raccoglie tutti gli eventi per trascorrere un fine settimana di spassi. Teatro, musica, libri, cinema e svago; fondamentale quest’ultimo elemento perché abbiamo bisogno di un po’ di sano relax. Bando alle ciance, però perché gli appuntamenti da segnare sono tantissimi e non abbiamo tempo da perdere!

Prima di raccontarvi quello che succederà a Messina, vogliamo segnalarvi – magari c’è qualche lettore che si trova lì vicino – che a New York è stata inaugurata la mostra “Costancia. Donne e potere nella Sicilia mediterranea di Federico II”  su: Costanza d’Altavilla, regina e imperatrice, l’imperatrice Costanza d’Aragona, l’imperatrice Costanza figlia naturale di Federico II e la regina Costanza. Un evento unico che torva spazio all’interno dell’Istituto Italiano di cultura di News York. In esposizione: gioielli, monete, mosaici, documenti.

Gli imperdibili

Anche per questo weekend a Messina vi consigliamo due eventi imperdibili. Il primo è venerdì 25 marzo al Retronouveau. Il club di via Croce Rossa, infatti, ospiterà sul suo palco i Sad Lovers & Giants. «Band – si legge sull’evento – fra le più iconiche della scena new wave inglese, in oltre 40 anni di carriera hanno inciso alcune fra le canzoni divenute vere e proprie pietre miliari di un’intera epoca. Inni generazionali come “Clint”, “Cowboys”, “Things we never did” e “50:50” fra le altre, sono manifesto eccezionale modo di fare musica che si affaccia nel 2021 ancora stracarico di suggestioni per le nuove generazioni. Hanno condiviso il palco con i “The Sound” di Adrian Borland, And Also the Trees e altre incredibili storiche formazioni». Un motivo in più per andarci? L’opening è affidato al gruppo emergente messinese, i giovanissimi The Whistling Heads (foto di copertina). I biglietti sono acquistabili solo online.

Il secondo evento imperdibile per questo weekend di fine marzo a Messina è a teatro. Ai Magazzini del Sale, venerdì 25 e sabato 26 marzo alle 21:00 e in replica domenica 27 alle 18:00, va in scena “Un Anniversario”, ispirato alla piece di Harold Pinter. In scena Orazio Berenato, Dario Blandina, Domenico Cucinotta, Elvira Ghirlanda, Stefania Pecora, Lorenzo Rigano, Mariapia Rizzo, Sergio Runci e Chiara Trimarchi. La regia è di Domenico Cucinotta; aiuto regia Mariapia Rizzo. (in foto il cast).

«Scorre il tempo della cena, – si legge nella nota – immersa in un mare di parole. Ma a ben ascoltare gli argomenti che si alternano ai due tavoli, ci si accorge che le parole pronunciate possiedono uno strano retrogusto. Sorridendo ci accorgiamo che sono le parole di tutti i giorni: le parole che si interrompono, che saltano, che cercano e non trovano, che scavano, che non dicono e non spiegano. Le parole che atterrano e non lasciano il solco, che non riusciamo a dire, che vorremmo dire, che non vorremmo sentirci dire o che desideriamo udire». Un motivo in più per andarci? La produzione è interamente messinese, affidata (ovviamente) al Teatro dei Naviganti.

Tutti gli eventi a Messina

Se ancora non siete sazi di eventi, qui tutto quello che potete fare a Messina da venerdì 25 a domenica 27 marzo, con qualche spoiler per iniziare bene la settimana:

Musica

  • sabato 26, alle 18 al Palcultura, per l’Accademia Filarmonica: “Nopera” con Roberto Corliano al pianoforte;
  • sabato 26, alle 19:30 alla Chiesa di San Matteo a Giostra: Concerto di Primavera, con l’Orchestra Filarmonica di Giostra;
  • sabato 26, dalle 22 al Retronouveau: Mind The Gap, dj set a cura di DJ Sisio (Engrave LTD) e Giovanni Rodio;
  • domenica 27, alle 18 al Palacultura, per la Filarmonica Laudamo: Filarmonica Creative “Go-Organic” Orchestra, diretta da Marco Cappelli. In programma “Murmurations”, musiche di Adam Rudolph in collaborazione con “Il Cantiere dell’Incanto” Messina (in foto).

Libri

  • sabato 26, alle 17 alla Feltrinelli Point: “La Cibernetica, in dialogo con la macchina”. Interventi a cura di Carmelo Guerriera e Fabrizio Privitera;
  • sabato 26, alle 17 alla CGIL Messina, per il ciclo “È sempre l’Otto marzo”: incontro con Patrizia Maltese, autrice di “La scelta negata” (Villaggio Maori edizioni). Conversano: Vittoria Faranda, Concetta Restuccia e Angela Triscari;
  • sabato 26, alle 18 alla Feltrinelli Point: presentazione di “2024. La bussola e i portici” (Europa Edizioni), incontro con l’autore Carmelo De Marco.
  • domenica 27, alle 10:30 a Piazza Padre Pio di Furnari, Nati per Leggere presenta: Laboratorio di primavera, per il progetto “Dalle parole ai fatti”.

Mostre

  • venerdì 25, dalle 18 al Teatro Vittorio Emanuele, per la rassegna “L’Opera al Centro”, curata da Giuseppe La Motta: inaugurazione di  “Microcosmo” di Rosa Rigano. La mostra sarà visitabile fino al 5 aprile;
  • venerdì 25, alle 19 al Teatro dei Tre Mestieri per la rassegna “Espressivamente”, a cura di Dania Mondello: inaugurazione di “Quisquilie“, personale di Martina Karamazov. La mostra sarà visitabile fino all’8 aprile;
  • sabato 26, dalle 17 alla galleria Spazioquattro: inaugurazione di “Moby Dick or The Wale”, mostra di matite e ceramiche di Antonino Amato. La mostra sarà visitabile fino al 7 aprile.

Teatro & Cinema 

  • venerdì 25, alle 21 alla Multisala Iris: Licorice Pizza di Paul Thomas Anderson in lingua originale sottotitolato in italiano
  • da venerdì 25 a domenica 27, al Cinema Lux, per il Cineforum Don Orione: “Una storia d’amore e di desiderio“, di Leyla Bouzid. Introduce il prof. Dario Tomasello;
  • domenica 27, alle 17 al Teatro Annibale: “Separati ma non troppo”, per la regia di Pippo e Maria Rosa Bucca.

Relax

Per iniziare bene la settimana

  • lunedì 28 marzo, al Cinema Lux per il Cineforum Don Orione: “La ragazza con il braccialetto” di Stéphane Demoustier;
  • martedì 29 e mercoledì 30 marzo, continua alla Multisala Iris dedicata al centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini: “Salò e le 120 giornate di Sodoma”.

(335)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.