Destinazione Badiazza per la “Messina Plogging 2022”: come partecipare alla gara

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Raccogliere i rifiuti mentre si fa jogging facendo così del bene al corpo, attraverso lo sport, e all’ambiente: questo, in poche parole, il Plogging, disciplina approdata a Messina ormai da un po’ di tempo. Domenica 13 novembre sarà il momento della “Messina Plogging 2022”, gara che porterà i partecipanti sui colli San Rizzo, fino alla chiesa della Badiazza. Vediamo tutti i dettagli.

Dopo l’evento messinese di luglio e la partecipazione della squadra messinese al Campionato del Mondo di Sestriere poche settimane dopo, è il momento di tornare a correre e a ripulire i colli San Rizzo attraverso il sentiero dei Vespri. Per domenica 13 novembre, infatti, ASD ARB Messina e comitato locale del CSI (Centro sportivo Italiano) hanno organizzato una nuova gara di plogging, in uno dei luoghi simbolo della città.

La gara prevede un percorso di circa 2km, da percorrere in tre ore, dando così la possibilità di partecipare anche a chi è meno allenato. L’appuntamento è fissato per domenica 13 novembre 2022 alle ore 9.00 da Don Minico. La gara inizierà alle 9.30 e si concluderà alle 12.30. I partecipanti percorreranno il sentiero dei vespri, lungo i colli San Rizzo, fino all’arrivo alla chiesa della Badiazza.

Terminata la gara, si procederà alla suddivisione dei micro-rifiuti per tipologia, relativa pesatura e attribuzione del punteggio, per determinare la classifica. Entro le ore 15.00 si terrà la premiazione dei primi tre classificati per categoria.

Per partecipare occorre compilare il modulo disponibile a questo link. Il documento andrà stampato e poi firmato domenica stessa prima dell’inizio della gara. Maggiori informazioni sull’evento sono disponibili a questo link.

(126)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.