Calcio- Città di Messina, per la trasferta di Licata squadra quasi al completo

Pubblicato il alle

2' min di lettura

CalcioE’ un Città di Messina in salute quello che domani farà visita al Licata. La squadra di Pasquale Rando, reduce da tre vittorie e sei risultati utili consecutivi, proverà a dar seguito al proprio splendido momento di forma ma dovrà fare i conti con un avversario di assoluto valore come quello guidato da Romano. Per l’impegnativo incontro di domani pomeriggio organico quasi al completo per il tecnico messinese, costretto a rinunciare al solo Liborio Bongiovanni, sulla via del recupero ma non ancora al meglio della condizione per via di un problema muscolare al retto femorale. Per il resto tutti a disposizione, compresi il centrocampista Munafò, assente per infortunio domenica scorsa e ora pienamente recuperato, e il portiere Di Salvia, che ha smaltito il virus influenzale che lo ha colpito a metà settimana. Per il match di domani torna a disposizione dopo oltre un mese Filippo Tiscione: espulso contro la Vibonese prima della sosta natalizia e squalificato per tre giornate, il bomber palermitano è pronto al rientro proprio in occasione dell’incontro con la sua ex squadra, il Licata, con cui lo scorso anno si laureò capocannoniere.
Nel primo pomeriggio di oggi la squadra ha sostenuto al “Celeste” la seduta di rifinitura; a seguire la partenza in pullman per Licata. Domani al “Liotta” calcio d’inizio alle 14.30. Arbitra Luca Colosimo della sezione di Torino, coadiuvato dagli assistenti Marco Maiorano di Paola e Fernando Cantafio di Lamezia Terme. Gara vietata ai tifosi ospiti su disposizione della prefettura di Agrigento.

Di seguito la lista dei calciatori del Città di Messina convocati per la partita contro il Licata:

Portieri: Agostino Di Dio, Gianluca Di Salvia, Ivan Mannino.

Difensori: Domenico Bombara, Giovanni Cammaroto, Alberto Cappello, Emanuele Cirilli, Angelo D’Angelo, Ciprian Dombrovoschi, Carmelo Viscuso.

Centrocampisti: Roberto Assenzio, Salvatore Avola, Alessandro Bonamonte, Simone Bruno, Giuseppe Cucè, Gioacchino Giardina, Francesco Munafò.

Attaccanti: Nicola Citro, Santi Mangano, Andrea Saraniti, Filippo Tiscione.

(47)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.