Basket A2 femminile: primo successo per l’Alma Basket Patti

La terza giornata del campionato di basket femminile di serie A2  fa registrare il primo successo dell’Alma Basket Patti che batte, al «Palaserranò», il Jolly Acli Livorno con il punteggio di 66-53.

Vittoria meritata ma per nulla scontata per le siciliane

Alla fine sono ben quattro le giocatrici pattesi in doppia cifra, ma battere le toscane non è stata impresa semplice. Il Livorno, infatti, ha dato battaglia e nel primo quarto lo scarto è rimasto minimo tra le due formazioni (+3).

La vena realizzatrice di Giorgia Manfrè, unita ai contropiedi magistrali concretizzati da Patti e i palloni rubati da Katrin Stoichkova scavavano, tuttavia, un solco incolmabile e, già alla fine del secondo quarto, l’Alma Basket Patti andava al riposo sul +12. Vantaggio che raggiungeva anche il +20 nel terzo parziale. Il club tirrenico presieduto da Attilio Scarcella, adesso, è atteso da due trasferte difficili quali Bolzano e Faenza, ma lo farà con il sorriso sulle labbra e con un carico di entusiasmo non indifferente.

L’analisi della coach di Patti, Mara Buzzanca

«Il calendario, purtroppo, non ci aiuta. Avremo due trasferte contro altrettante squadre aggressive ma noi giocheremo sempre per conquistare la vittoria. Stiamo crescendo come intensità difensiva ma ancora abbiamo del lavoro da fare per aumentare la nostra condizione fisica sui 40′. Dobbiamo trovarci meglio in campo ma le ragazze lavorano tanto in allenamento, non posso dire nulla. Il primo successo in A2 ci regala una bella soddisfazione».

Alma Patti – Jolly Acli Livorno 66 – 53

Parziali: 18-15, 35-23, 48-30, 66-56

Patti: Coppolino, Stoichkova 7, Galbiati 12, Merrina 3, Cupido 16, Verona 15, Boccalato, Manfrè 12, Sciammetta, Diouf ne. All. Buzzanca.
Livorno: De Giovanni 10, Ceccarini 15, Patanè 2, Orsini 15, Giangrasso 2, Evangelista 4, Guilavogui 7, Sassetti, Simonetti, Poletti. All. Pistolesi.
Arbitri: Giordano A., Licari B.

Risultati 3^ giornata di andata – serie A2 basket femminile

  • Valbruna Bolzano-Firenze 51-61
  • Cus Cagliari-Cestistica Spezzina 41-57
  • San Giovanni Valdarno-Nico basket 74-61
  • Rmb Brixia basket-San Salvatore Selargius 67-55
  • E-work Faenza-Virtus Cagliari 70-49
  • Umbertide-Cittanova Marche 70-54
  • Alma basket Patti – Jolly Acli Livorno 66-53

Classifica:

  1. E-work Faenza 6
  2. Firenze 6
  3. Umbertide 6
  4. San Salvatore Selargius 4
  5. San Giovanni Valdarno 4
  6. Cestistica Spezzina 4
  7. Civitanova Marche 2
  8. Nico basket 2
  9. Valbruna Bolzano 2
  10. Alma Patti 2
  11. Rmb Brixia basket 2
  12. Cus Cagliari 2
  13. Jolly Acli Livorno 0
  14. Virtus Cagliari 0

Nella foto, tratta dal profilo facebook dell’Alma Patti, la gioia delle giocatrici siciliane dopo la vittoria

(33)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *