seggio eelettorale

Si vota a Messina e in 34 Comuni della provincia. Oggi e domani

Pubblicato il alle

2' min di lettura

seggio eelettoraleA Messina e in altri 34 Comuni della provincia si vota oggi, dalle 8,00 alle 22,00 e domani dalle 7,00 alle 15,00, per eleggere sindaco, consiglieri comunali e componenti le circoscrizioni. La corsa alla poltrona di Sindaco di Messina vede in lista sei candidati:
Renato Accorinti (Cambiamo Messina dal basso), Felice Calabrò (centrosinistra), Vincenzo Garofalo (centrodestra), Maria Cristina Saija (Movimento 5 Stelle), Gianfranco Scoglio (Nuova alleanza) e Alessandro Tinaglia (Reset).
Come votare?
Per eleggere il sindaco occorre barrare il nome del prescelto.
Per il Consiglio comunale, invece, occorre scrivere nome e cognome del candidato prescelto e si possono esprimere due voti di preferenza purchè siano di una stessa lista ma, nel caso della doppia preferenza,deve trattarsi di un uomo e di una donna. Diversamente sarà annullata la seconda preferenza. L’elettore scriverà nome e cognome sulle righe che affiancano il simbolo. La scheda per votare sindaco e consiglio comunale è di colore azzurro.
Analogo il procedimento di voto per le circoscrizioni. Semplice barra sul nome del presidente scelto; possibilità della doppia preferenza per i candidati ai Consigli. Il voto per un candidato sindaco o presidente non comporta l’obbligo di indicare uno o due candidati consiglieri della stessa coalizione (cosiddetto voto disgiunto).La scheda per il voto ai quartieri è di colore rosa.
Le operazioni di scrutinio avranno inizio lunedì 10 subito dopo la chiusura dei seggi. Se uno dei candidati a sindaco, raggiungerà più del 50% dei voti al primo turno, verrà eletto immediatamente. Al contrario, se nessun candidato avrà più del 50% dei voti, i due che hanno ottenuto più preferenze andranno al ballottaggio, che si svolgerebbe due settimane dopo il primo turno di votazioni, ovvero domenica 23 e lunedì 24. Per poter esprimere il proprio voto, oltre alla tessera elettorale, bisogna recarsi al seggio con un documento di riconoscimento in corso di validità. Nel caso la tessera elettorale non sia più utilizzabile per esaurimento degli spazi di certificazione del voto, prima di presentarsi a votare è necessario richiedere all’Ufficio elettorale una nuova tessera.

(71)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.