Rivoluzione Siciliana manifesta in corte d’appello a Palermo. De Luca: «Difendiamo la volontà del popolo siciliano»

Pubblicato il alle

1' min di lettura

cateno-de-lucaUna delegazione di rivoluzione Siciliana ha manifestato stamani davanti alla corte d’appello di Palermo. La preoccupazione di Cateno De Luca, candidato alla presidenza della Regione, è stata oggetto di discussione in un incontro che la delegazione ha avuto con il Dirigente dell’Ufficio elettorale Centrale, Luigi Sambitò. A parere di De Luca, «la disparità di giudizio espressa nella fase di presentazione delle liste in alcune circoscrizioni provinciali, potrebbe inficiare il risultato finale delle elezioni regionali, mentre una più ampia presenza di liste garantisce meglio la partecipazione al voto». E aggiunge: «Noi lottiamo affinché venga riconosciuto a tutti il diritto di partecipare alle elezioni e ci auguriamo che gli organi giurisdizionali ristabiliscano in breve tempo questo diritto».

(50)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.