Radicali Messina: “Conflitto tra Comune e Polizia Municipale destabilizza”

radicali messina per nuovoDall’Associazione Radicali Messina, Leonardo Sciascia, riceviamo e pubblichiamo:

“Il costante decadimento dell’attività politica, la banalizzazione di ogni tema che riguarda la vita amministrativa e delle istituzioni e le sue regole, sta assumendo toni sempre più destabilizzanti e pericolosi.
L’ultima vicenda imbarazzante riguarda la sospensione improvvisa dell’avvicendamento/spostamento degli ispettori di polizia Municipale Biagio Santagati e di Pietro Villarà. Il sindaco e l’assessore Cacciola hanno infatti bloccato, dopo 48 ore, il provvedimento del comandante Ferlisi che finalmente riaffidava all’ispettore Santagati il settore dell’Annona. E’ l’ennesimo conflitto che rende instabile l’efficienza e la credibilità delle attività del corpo di Polizia Municipale.
Nello specifico sembrerebbe che l’amministrazione di Palazzo Zanca non abbia nessuna intenzione di frenare e regolamentare il commercio e l’abusivismo in questa città. Sembrerebbe ci sia una sorta di patto tacito tra coloro che infrangono sistematicamente le regole e coloro che compiono sistematicamente le infrazioni.
Le motivazioni addotte allo slittamento del provvedimento di 60 giorni, da parte dell’amministrazione, non possono certo convincere. Semmai evidenziano, per l’ennesima volta, l’assoluta mancanza di coordinamento tra settori nevralgici dell’amministrazione”.

(151)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *