Elezioni comunali 2013

Ore 22: calo dei votanti nei Comuni della provincia. Sant’Agata perde il 10, Taormina il 4%

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Elezioni comunali 2013Alle 22 i 35 Comuni della provincia chiamati al voto hanno perso l’8% circa rispetto a cinque anni fa. La percentuale è del 50,46% contro il 58,07% delle precedenti amministrative. Il Comune dove si è votato di più, fin adesso, è San Teodoro, nonostante abbia perso il 2%, con il 68,77%. A Tripi urne quasi “deserte” con solo il 31,61%. Male anche l’affluenza a Motta Camastra con soltanto il 38,29%. Scendono i votanti a Taormina dal 53,57% al 49,20%, Sant’Agata Militello sta perdendo il 10% (68,02 contro il 58,80%), stabile Terme Vigliatore con il 57%.

(64)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.