nello musumeci, presidente della regione siciliana

Elezioni politiche 2022, Nello Musumeci candidato al Senato con Fratelli d’Italia

Pubblicato il alle

2' min di lettura

La voce girava già da un po’ ma adesso c’è la conferma ufficiale: il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, è candidato al Senato con Fratelli d’Italia, per le elezioni politiche del 25 settembre 2022. Dopo le dimissioni e la rinuncia alla candidatura per le regionali, il Governatore uscente si prepara quindi per la corsa a Palazzo Madama.

Facciamo un breve recap. Lo scorso 4 agosto, il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, aveva annunciato le sue dimissioni con l’obiettivo di accorpare in un unico election day le elezioni politiche e regionali, che si terranno infatti entrambe il 25 settembre 2022. Tra i nodi da sciogliere nel centrodestra a livello sia regionale che nazionale rimaneva però la questione aperta della sua ricandidatura alla guida della Sicilia. Ricandidatura considerata “naturale” e appoggiata da Fratelli d’Italia, ma osteggiata da Forza Italia (e in particolare dal presidente dell’ARS Gianfranco Miccichè).

Il nodo si è sciolto il 10 agosto, quando Nello Musumeci ha comunicato con un laconico post su Facebook di circa quattro righe che avrebbe ritirato la propria candidatura: «Basta con questo interminabile mercato nero dei nomi. Cercatevi un candidato che risponda alle vostre esigenze. Mi rendo conto di essere un presidente scomodo. Ringrazio di vero cuore Giorgia Meloni e Ignazio La Russa per il convinto e tenace sostegno datomi. Torno a fare il militante», scriveva.

Ecco, non torna esattamente a fare il militante. Il suo più che un “passo indietro”, sembra proprio «un passo di lato» – espressione che aveva usato più volte lui stesso –, verso un’altra candidatura. Oggi nella lista dei candidati alle elezioni politiche del 2022 per Fratelli d’Italia c’è anche il suo nome, sia all’uninominale sia al plurinominale al Senato (dove è capolista). Nello Musumeci è ufficialmente candidato al Senato.

 

(287)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.