Comune. Croce compone l’ufficio di Gabinetto: a capo la Sciglio, dentro Cama, fuori Ruggeri

palazzo zancaL’ufficio di Gabinetto del commissario del Comune, Luigi Croce, è composto. Come da indiscrezioni della vigilia, Croce ha nominato a Capo di Gabinetto la dottoressa Loredana Sciglio, 48 anni. Laureata in Economia e Commercio, dal 1996 la Sciglio è stata ragioniere capo all’Ente Fiera di Messina e, dall’aprile 2001, è a Palazzo Zanca, come direttore di sezione alla Ragioneria generale. Loredana Sciglio sarà coadiuvata dalla vice, Antonina Sgrò. Quest’ultima, anche lei 48 anni, laureata in giurisprudenza, è invece al Comune dal 2009, come direttore di sezione amministrativa all’Avvocatura comunale. La sorpresa è la conferma a dirigente dello Staff di Gabinetto per Antonino Cama, nominato dall’ex vicesindaco Orazio Miloro a capo del suo staff. Croce lo ha confermato. Niente conferma, invece, per l’ex Capo di Gabinetto del sindaco Buzzanca, Antonio Ruggeri, che Miloro aveva immediatamente sostituito con Cama dopo le dimissioni dell’ex primo cittadino. Ruggeri, invece, si era dimesso da commissario dell’Ato3 con l’assemblea dei soci che aveva nominato Michele Trimboli a capo degli uffici di via Cavalieri della Stella.

(68)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *