“Storicamente” abbandonata Contrada Faraone di Camaro. Cacciotto (III circoscrizione): «Il Comune ci ha abbandonati. Confido nel Commissario»

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Contra Faraone, a Camaro Superiore, è in assoluto stato di abbandono. Gli stessi residenti sono costretti a chiudere alla meno peggio le profonde crepe della strada. È quanto sostiene il consigliere Udc della III Circoscrizione, Alessandro Cacciotto, che in una nota scrive: «I residenti di contrada Faraone sono “obbligati” dal Dipartimento comunale competente ad attenersi, nei lavori di straordinaria manutenzione, come la completa ristrutturazione del proprio appartamento, al rispetto di determinati parametri, dal momento che la contrada ricade nel così detto “vincolo storico”. […] Nulla di sconvolgente se non fosse che quegli stessi parametri e vincoli sono assolutamente disattesi da anni sia da parte delle ditte che hanno realizzato sottoservizi, sia dall’amministrazione comunale corrente e da quelle passate». Cacciotto, che nei mesi scorsi aveva chiesto un intervento all’assessore alle Manutenzioni Pippo Isgrò, il quale aveva dato rassicurazioni sulla risoluzione del problema (risoluzione mai avvenuta), spera nel nuovo Commissario Straordinario e nella possibilità che vengano reperite nuove risorse, al fine di programmare degli interventi volti a ridare nuovo lustro e decoro ad una contrada che di storico ha semplicemente il vincolo.

(76)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.