“Me4Africa”: la nuova edizione presentata alla Sala del Senato dell’Ateneo

meforafricaUna missione umanitaria senza scopo di lucro: questo è “Me4Africa”. Oggi, venerdì 25 ottobre, alle 15.00, nella Sala Senato dell’Università, sarà presentata l’edizione 2014 del progetto, che in questi anni ha coinvolto diversi enti, aziende e associazioni. Dal 2012, grazie anche al loro sostegno e a quello dell’Università, due studenti dell’Ateneo peloritano hanno la possibilità di partecipare all’evento internazionale “4L Trophy” (giunto alla diciassettesima edizione) a bordo di una Renault 4 nel deserto del Marocco, confrontandosi con giovani studenti di tutto il mondo e coniugando l’esperienza agonistica con la concreta possibilità di fornire un aiuto alla popolazione marocchina.

Dal 1998 ad oggi sono state donate e distribuite dai partecipanti più di 300 tonnellate di materiale umanitario di tipo medico, paramedico, scolastico e sportivo, a favore di 50.000 bambini del paese nordafricano, per arrivare al culmine due anni fa, quando sono state costruite ben tre scuole per un totale di 15.000 studenti ospitati.

Nell’ambito dell’edizione 2014 gli studenti dell’Università di Messina che parteciperanno all’evento saranno Daniele Chiara e Francesco Barbera, rispettivamente iscritti al Dipartimento DIECII al Corso di Laurea in Ingegneria Industriale e al Dipartimento di Scienze Giuridiche e Storia delle Istituzioni al Corso di Laurea in Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione. All’incontro di questo pomeriggio sarà presente anche il rettore dell’Ateneo, il professor Pietro Navarra.

(41)

Categorie

Università

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *