giornata-contro-aids

Giornata Mondiale Contro l’Aids: UniMe ricorda l’importanza della lotta e della prevenzione

Pubblicato il alle

2' min di lettura

giornata-contro-aidsDal 1988, l’1 dicembre si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale Contro l’Aids. La sezione di Biotecnologie Mediche e Medicina Preventiva del Dipartimento di Scienze Biomediche e delle Immagini Morfologiche e Funzionali dell’Università di Messina insieme al Comitato Provinciale di Messina della Croce Rossa e ai Giovani delle Croce Rossa Italiana hanno dedicato, questa mattina presso l’Aula Magna del Rettorato, un evento dedicato allo studio della diffusione e della prevenzione dal virus dell’A, rivolto a tutti gli studenti.

Tra i dati emersi durante l’incontro, si è evidenziato che in Sicilia si è passati dai 249 nuovi casi di infezione registrati nel 1995 a i 38 del 2012, ma l’Aids rappresenta ancora un’emergenza e rimane fondamentale attivare processi di sensibilizzazione ed educazione alla sessualità e alla prevenzione dalle malattie sessualmente trasmissibili.

“Abbiamo scelto la sede istituzionale dell’Aula Magna del Rettorato – afferma la professoressa Isa Anna Maria Picerno, promotrice dell’incontro – perché la riteniamo la più idonea all’importanza delle informazioni veicolate in questo momento in cui l’attenzione mediatica sull’Aids è ingiustamente calata. Nell’ultimo decennio, in particolare, le modalità comunicative con cui si è messo da parte questo fenomeno epidemico, lento e progressivo, hanno ingenerato nella popolazione l’idea che l’Hiv, almeno nei paesi occidentali, non ci fosse più e oggi tocca a tutti noi il compito di sdradicare questo preconcetto”.

È possibile sostenere gratuitamente, e in assoluto anonimato, il test per il virus dell’Hiv presso il Policlinico di Messina (Torre Biologica II piano – Uoc Malattie Infettive laboratorio Hiv), l’Ospedale Papardo-Piemonte di Messina (Uoc Malattie Infettive) e la sede dell’ASP 5 di Barcellona presso l’Ospedale Cutroni-Zodda (Uoc Malattie Infettive).

(77)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.