messina-santa-maria-alemanna

Musica e stile di vita, Paolo Fresu ci racconta il Jazz in 50 ritratti: appuntamento oggi a Messina

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Oggi, lunedì 19 luglio 2021, il musicista, discografico e direttore artistico Paolo Fresu sarà a Messina, nell’ambito della rassegna “Alemanna. Storie di Cultura” per raccontare la storia del jazz attraverso i 50 ritratti dei grandi musicisti del passato e del presente, contenuti nel suo nuovo libro.

L’evento, organizzato in collaborazione con la libreria Feltrinelli Point nell’ambito della kermesse promossa dal centro multi-sperimentale Progetto Suono, si svolgerà a partire dalle 18.30 di oggi presso la Chiesa di Santa Maria Alemanna. Paolo Fresu, dialogando con il giornalista Enrico Vita, illustrerà il suo volume “La storia del jazz in 50 ritratti”, in cui l’autore racconta, insieme a Vittorio Albani, cento anni di una musica che ha cambiato il corso del Novecento e che continua a evolversi nel presente per proiettarsi nel futuro.

Artista poliedrico e grande uomo di cultura, Paolo Fresu è oggi un simbolo e ambasciatore del jazz per l’Italia. Ha scoperto la musica che ancora era bambino, suonando con la banda del suo paese d’origine. Oggi ha inciso oltre un centinaio di dichi, ha vinto premi e ha partecipato e organizzato festival dedicati alla musica e in particolare al jazz. Vive e ha vissuto tra la Sardegna, Parigi e Bologna. Alle 21.30 si esibirà al Palacultura “Antonello” di Messina in occasione della serata inaugurale dell’Horcynus Festival 2021 (qui il programma completo).

 

 

(244)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.