horcynus orca

Musica, cinema e teatro, a Messina torna l’Horcynus Festival: il programma completo

Pubblicato il alle

7' min di lettura

Sarà dedicata alla bellezza – in arabo “Jamal” –, che rende possibili i cambiamenti, l’edizione 2021 dell’Horcynus Festival che si svolgerà a partire da lunedì 19 luglio a Capo Peloro. Un’edizione speciale, perché segna i vent’anni della Fondazione Horcynus Orca e i dieci della Fondazione di Comunità di Messina. Ad aprire le danze, come nel lontano 2001, sarà il musicista jazz Paolo Fresu. [AGGIORAMENTO: la serata iniziale non si svolgerà al Parco Horcynus Orca ma al Palacultura “Antonello”].

«Sempre di più – afferma Gaetano Giunta, segretario generale della Fondazione di Comunità di Messina –, il Festival è il momento di incontro di veri e propri “nuclei di bellezza”, in relazione tra loro dentro un sistema euro-mediterraneo social-green coeso, innovativo, ricco di “bio-diversità”, aperto agli scambi di conoscenze e risorse, che le fondazioni messinesi e questo Festival accompagnano e promuovono».

La prima sessione dell’edizione 2021 dell’Horcynus Festiva si svolgerà, come di consueto, al Parco Horcynus Orca, inizierà il 19 luglio e si concluderà il 5 agosto per poi ridarci appuntamento ad ottobre. Al centro il cinema, la musica, la cultura in tutte le sue forme ed espressioni tra la Sicilia e il resto del Mediterraneo. Tra gli eventi da segnalare, prima di vedere il programma nel dettaglio, la retrospettiva di Corti “Buster Keaton”; la rassegna “FuoriNorma”, festival itinerante ideato dal critico cinematografico Adriano Aprà; le proiezioni di “Arcipelaghi della Visione”, curata dal direttore artistico del cinema dell’Horcynus Festival, Franco Jannuzzi; il Festival del Cine Español y latinoamericano, ideato da Federico Sartori e Iris Martin Peralta.

Ampio spazio anche al teatro con la sezione teatrale “MigrAzioni tra Terra e Mare” diretta da Massimo Barilla e il “Teatro per Ragazzi”, proposta di Accademia Sarabanda. La sezione “Musica Nomade” propone anche il concerto del pianista italo-brasiliano Marcelo Cesena, che eseguirà musiche ispirate alla sua visita al quartiere di Fondo Saccà, di Messina e un Omaggio a Ennio Morricone. Previsti anche laboratori narrativi per i più piccoli, a cura di Anita Magno, della Casa Editrice Mesogea.

Horcynus Festival 2021: il programma completo

Lunedì 19 luglio

  • 18.30 – Presentazione libro La storia del jazz in 50 ritratti di Paolo Fresu e Vittorio Albani (Centauria Edizioni) a cura di Feltrinelli Messina e Enrico Vita;
  • 21.30 – presentazione Horcynus Festival 2021, Concerto di PAOLO FRESU TRIO e Premio Horcynus Orca 2021.

[AGGIORAMENTO: la presentazione del libro si svolgerà alla Chiesa di Santa Maria Alemanna, mentre il concerto si terrà al Palacultura “Antonello”].

Martedì 20 luglio

  • 19.00 – Masterclass Fuori Norma, in collaborazione con Dams di Messina;
  • 21.00 – Rassegna Fuori Norma THE ROSSELLINIS (2020, 98’) di Alessandro Rossellini;
  • 23.00 – Rassegna Fuori Norma L’AGNELLO (2020, 93’) di Mario Piredda.

Gli ospiti saranno Adriano Aprà, Paolo Benvenuti, Stefania Parigi e Alessandro Rossellini.

Mercoledì 21 luglio

  • 19.00 – Masterclass Fuori Norma, in collaborazione con Dams di Messina;
  • 21.00 – Rassegna Fuori Norma THE STRANGE SOUND OF HAPPINESS (2017, 91’) di Diego Pascal Panarello;
  • 23.00 – Rassegna Fuori Norma ESSI BRUCIANO ANCORA (2017, 97’) di Felice D’Agostino e Arturo Lavorato

Gli ospiti saranno Adriano Aprà, Paolo Benvenuti, Stefania Parigi, D. P. Panarello, F. D’Agostino, A. Lavorato

Giovedì 22 Luglio

  • 19.00 – Masterclass Fuori Norma, in collaborazione con Dams di Messina;
  • 21.00 – Rassegna Fuori Norma LA CITTA’ SENZA NOTTE (2014, 86’) di Alessandra Pescetta;
  • 22.00 – Rassegna Fuori Norma GESU’ E’ MORTO PER I PECCATI DEGLI ALTRI di Maria Arena (2014, 91’)

Gli ospiti saranno Adriano Aprà, Paolo Benvenuti, Stefania Parigi, Alessandra Pescetta, Giovanni Calcagno, Maria Arena

Venerdì 23 luglio

  • 19.00 – Masterclass Fuori Norma, in collaborazione con Dams di Messina;
  • 21.30 – NINA con Rossella Rapisarda, regia di Fabrizio Visconti (Compagnia Eccentrici Dadarò) – Premio Nazionale Calandra 2013, Premio Avignone Off 2016;
  • 23.00 – Rassegna Fuori Norma SICILIAN GHOST STORY (2017, 126’) di Fabio Grassadonia e Antonio Piazza

Sabato 24 luglio

  • 21.00 – Casa Munnu (ed. Mesogea) reading spettacolo di Biagio Guerrera con Puccio Castrogiovanni;
  • 22.00 – ALICE E IL SINDACO di Nicolas Parisier 105’ (Proiezione in sala Consolo) .

Domenica 25 luglio

  • 21.00 – Retrospettiva Corti Buster Keaton;
  • 21.15 – COME NIENTE di Davide Como 99’.

Gli ospiti saranno Elena Casaccia e Fabrizio Saracinelli.

Lunedì 26 luglio

  • 18.30 – Laboratorio narrativo per l’infanzia (4-7 anni) su Il treno di Salah El Mur (Edizioni Mesogea) a cura di Anita Magno;
  • 21.00 – Retrospettiva Corti Buster Keaton;
  • 21.30 – LA INOCENCIA di Lucia Alemany (Spagna 2020, 92’)

Gli ospiti saranno Federico Sartori e Iris Martin Peralta con i registi in collegamento

Martedì 27 luglio

  • 18.30 – Laboratorio narrativo per l’infanzia (4-7 anni) su Il treno di Salah El Mur (Edizioni Mesogea) a cura di Anita Magno;
  • 21.00 – Retrospettiva Corti Buster Keaton;
  • 21.30 – LA CAMARISTA Lila Aviles (Messico 2018, opera prima, 102’) Festival del Cine Español y latinoamericano.

Gli ospiti saranno Federico Sartori e Iris Martin Peralta con i registi in collegamento.

Mercoledì 28 luglio

Laboratorio di ascolto e composizione a cura di Marcelo Cesena (Centro Sociale di Fondo Saccà) in collaborazione con Hic et Nunc

  • 21.00 – Retrospettiva Corti Buster Keaton;
  • 21.30 – LA EDUCACION DEL REY di Santiago Esteves (Argentina 2018, opera prima 93’) Festival del Cine Español y latinoamericano.

Gli ospiti saranno Federico Sartori e Iris Martin Peralta con i registi in collegamento.

Giovedì 29 luglio

Laboratorio di ascolto e composizione a cura di Marcelo Cesena (Centro Sociale di Fondo Saccà) in collaborazione con Hic et Nunc

  • 21.00 – Retrospettiva Corti Buster Keaton;
  • 21.30 – Programma di Corti in collaborazione con KIMUAK, filmoteca basca , 90’ Festival del Cine Español y latinoamericano.

Venerdì 30 luglio

Laboratorio di ascolto e composizione a cura di Marcelo Cesena (Centro Sociale di Fondo Saccà) in collaborazione con Hic et Nunc

  • 21.00 – Retrospettiva Corti Buster Keaton;
  • 21.30 – CERCA DE TU CASA di Eduard Cortés (Spagna 2016, opera prima 86’) Festival del Cine Español y latinoamericano.

Gli ospiti saranno Federico Sartori e Iris Martin Peralta con i registi in collegamento

Sabato 31 luglio

  • 20.00 – Marcelo Cesena in concerto.
    • 1°  parte Musica ispirata alla metamorfosi di Fondo Saccà;
    • 2° parte Omaggio a Ennio Morricone.
  • 21.00 – GLASS BOY di Samuele Rossi 90’.

Domenica 1 agosto

  • 20.00 – Il gatto con gli stivali – Accademia Sarabanda Teatro ragazzi (in collaborazione con Lido Horcynus Orca);
  • 21.15 – KUFID di Elia Moutamid 57’ Ospite Paolo Minuto e il regista;
  • 23.00 – IL MISTERO HENRY PICK di Rémi Bezançon 100’.

Lunedì 2 agosto

  • 21.30 – Una Storia e quattro racconti di mare proiezioni a cura del diving Ecosfera

Martedì 3 agosto

  • 21.00 – Retrospettiva Corti Buster Keaton;
  • 21.30 – L’INFRAORDINARIO IN TEMPI NON ORDINARI di N. Calabrò 17’.  Ospite Nello Calabrò;
  • 22.15 – UN’EDUCAZIONE PARIGINA di J.P. Civeyrac 135’.

Mercoledì 4 agosto

  • 21.00 – IL CONDOMINIO INCLINATO di A. Valtellina e P. Vitali 77’;
  • 22.30 – PLAYTIME di J. Tati 155’.

Giovedì 5 agosto

  • 21.00 – Retrospettiva Corti Buster Keaton;
  • 21.30 – LA VITA NASCOSTA di T. Malick 174’

Prezzi dei biglietti e come prenotare

I biglietti per assistere all’Horcynus Festival 2021 a Capo Peloro costano 5 euro, ma con alcune eccezioni. Il 19 luglio 15 euro, il 31 luglio e l’1 agosto 3 euro. Il 2 agosto l’ingresso è libero.

È necessaria la prenotazione attraverso i numeri di telefono 344.2037197 o 090 9032759.

(1130)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.