libero gioveni, consigliere comunale di messina

Scontro tra De Luca e Gioveni: da Fratelli d’Italia la solidarietà al consigliere comunale

Pubblicato il alle

1' min di lettura

«Solidarietà al consigliere comunale Libero Gioveni, attaccato via social in modo scomposto e volgare»: così il coordinatore di Fratelli d’Italia della Città Metropolitana di Messina, Pasquale Currò, a seguito dell’acceso scontro tra l’esponente del partito di Giorgia Meloni e il Primo Cittadino.

Ieri, dopo l’incendio divampato tra le baracche di Camaro Sottomontagna, il consigliere comunale Libero Gioveni ha criticato aspramente e con toni piuttosto accesi il sindaco di Messina, Cateno De Luca. La replica del Primo Cittadino, in diretta Facebook dal luogo in cui è scoppiato il rogo, non è tardata ed ha alzato ulteriormente i toni dello scontro.

A commentare l’accaduto, esprimendo vicinanza al consigliere Gioveni, è il coordinatore di FdI, Pasquale Currò: «È nota a tutti l’attività del consigliere Gioveni per il bene della città di Messina e tutti conoscono l’impegno e l’amore per Messina che mette il nostro consigliere comunale, nello svolgimento del gravoso compito, in una città che presenta tanti problemi e complessità che tutti viviamo da troppi anni. L’amore per Messina deve unire e non dividere. Pertanto, riteniamo che il lavoro da portare avanti sia tanto e tale che soltanto l’unità e il rispetto, pur nella diversità di opinioni, tra le varie forze politiche siano fondamentali per raggiungere gli obiettivi comuni nell’esclusivo interesse dei messinesi».

 

(720)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Credo sia normale che ci venga attaccato debba difendersi. Ha attaccato il sindaco e lui si e’ semplicemente difeso , dove sta lo scandalo?

error: Contenuto protetto.