Quattro belle notizie da Messina e dal mondo – Episodio 12

belle notizie da messina e dal mondo ai tempi del coronavirus: episodio 12Il mare delle Isole Eolie e le sue sorprese, un cuore grande disegnato nell’erba di un prato in Polonia, un cucciolo di foca, un gruppo di medici al termine di un’importante missione: sono queste (in estrema sintesi) le quattro belle notizie da Messina e dal mondo di questa settimana. Una sola riguarda il coronavirus, le altre sanno di estate e un po’ di malinconia.

Tartarughe marine, capodogli e infine delfini. Il mare della Sicilia nasconde tra le sue onde infinite meraviglie che stupiscono e sorprendono ogni giorno anche chi ormai lo conosce a menadito. Per questo, quando capita di incontrare i suoi abitanti, la mano e lo sguardo vanno istintivamente al cellulare, per catturare il momento e condividerlo. Questa settimana, a far impazzire i social sono state le foto scattate a largo di Filicudi dal Wildlife Conservation Centre dell’Isola – centro che conosciamo bene per il suo lavoro di tutela della fauna marina e, in particolare, delle tartarughe caretta caretta – che immortalano due delfini che nuotano tra le acque limpide del mare delle Eolie.

notizie da messina e dal mondo ai tempi del coronavirus: medici cuba torino durante il coronavirusLa seconda delle belle notizie da Messina e dal mondo ci porta a Torino dove la sindaca Chiara Appendino ha salutato con un applauso «pieno di riconoscenza» il gruppo di medici e personale sanitario che lo scorso 13 aprile è accorso nella città italiana per sostenere i colleghi torinesi nella lotta al coronavirus. Al capo brigata, Julio Guerra Izquierdo, in rappresentanza di tutte e tutti loro, la Città di Torino ha conferito oggi la cittadinanza onoraria.

«Con un applauso li abbiamo accolti, pieni di speranza, lo scorso 13 aprile – ha commentato sui social la sindaca Chiara Appendino. Con un applauso li salutiamo, pieni di riconoscenza, oggi, tre mesi dopo. Non li dimenticheremo mai e Torino, per loro, sarà sempre la loro casa».

belle notizie da messina e dal mondo ai tempi del coronavirus: un uomo crea un cuore di arbusti nell'erba per ricordare la moglie decedutaPer la terza della quattro belle notizie da Messina e dal mondo oltrepassiamo i confini dell’Italia per arrivare, con lo sguardo di un drone, fino in Polonia. In un prato sul lago Myczkowieckie a Solina, nella zona sud-orientale del Paese, un uomo, il proprietario di un resort del posto, ha creato nell’erba un grande cuore fatto di arbusti per ricordare la moglie deceduta.

La notizia è stata riportata dal Telegraph, da Rainews e dal Corriere della Sera. La foto è appartiene a Darek Delmanowicz / EPA.

nave salva un cucciolo di foca nel mare del nordConcludiamo la rassegna delle belle notizie di questa settimana a bordo di una nave posatubi semisommergibile della Saipem nel Mare del Nord. L’equipaggio del Castoro 6 ha trovato un cucciolo di foca in pericolo, lo ha portato a bordo per salvarlo, curarlo e poi affidarlo a un rifugio per per la convalescenza delle foche a Scarborough, in Gran Bretagna. Il piccolo è stato chiamato Tolly e appena sarà guarito e riprenderà le forze verrà liberato in mare.

La foto è stata pubblicata sull‘account Instagram della Saipem.

(219)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *