francesco giorgio e francesco saja esperti a titolo oneroso del comune di messina

Messina, Basile nomina due esperti a titolo oneroso: chi sono e di cosa si occuperanno

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Il sindaco Federico Basile nomina due esperti a titolo oneroso per il Comune di Messina: si tratta di Francesco Giorgio, delegato del Comitato Italiano Paralimpico, e dell’avvocato Francesco Saija. Vediamo di cosa si occuperanno.

Incontro a Palazzo Zanca alla presenza del vicesindaco Salvatore Mondello e del direttore generale Salvo Puccio, per la sottoscrizione degli atti di nomina da parte del sindaco di Messina di due nuovi esperti per Palazzo Zanca: «Confidando – ha dichiarato Basile – sul vostro impegno con spirito di servizio per l’ottimizzazione della macchina amministrativa e per la crescita della Città».

Già dirigente sportivo e attualmente delegato del Comitato Italiano Paralimpico, Francesco Giorgio si occuperà di supportare l’Amministrazione in tutto ciò che riguarda le politiche sportive a Messina, dalla promozione dello sport in città, con particolare attenzione ai bambini, agli anziani e alle persone con disabilità, alla razionalizzazione e alla riduzione dei costi derivati dalla gestione diretta degli impianti sportivi. Avrà cura, inoltre, di valutare le condizioni delle strutture del Comune dedicate allo sport, al fine di assicurarne la funzionalità.

L’avvocato Francesco Saija, invece, si occuperà del settore legale del Comune di Messina. In particolare i suoi obiettivi saranno quelli di: dare un apporto nelle valutazioni di natura giuridica delle attività dell’Ente; contribuire ad inquadrare il contesto generale di riferimento relativamente alle problematiche di natura legale; promuovere le soluzioni stragiudiziali più idonee volte ad evitare l’instaurazione di contenziosi nell’ottica di limitare conferimenti di incarichi a professionisti esterni; e individuare pratiche, metodi e procedure di maggiore efficienza ed efficacia per la prevenzione dell’insorgere degli stessi.

(136)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.