Foto della sede principale di AMAM a Messina

Messina, AMAM cerca un nuovo direttore generale: online il bando

Pubblicato il alle

2' min di lettura

È ufficiale: l’AMAM Spa di Messina cerca un nuovo direttore generale. È infatti online il bando della società partecipata comunale finalizzato alla selezione, che avverrà tramite procedura comparativa dei candidati sulla base di curriculum, titoli e colloquio. Vediamo i requisiti e come fare domanda.

L’incarico di direttore generale dell’AMAM (Azienda Meridionale Acque Messina) era stato ricoperto fino al 4 aprile 2022 dall’ingegnere Santi Trovato. Ne ha svolto temporaneamente le funzioni Salvo Puccio, recentemente nominato Direttore Generale del Comune di Messina.

Bando per il nuovo direttore generale dell’AMAM: i requisiti

Oltre ai requisiti generali, sono previsti dei requisiti specifici:

  • documentata esperienza e qualificazione professionale maturata presso organismi ed enti pubblici o privati oltre i 5 anni previsti dai requisiti generali (art. 2 lett. b) in funzioni dirigenziali e dunque comprovata esperienza di lavoro maturata in attività che comportino elevate responsabilità funzionali ed elevata preparazione professionale di coordinamento e gestione di risorse umane e unità organizzative a dimostrazione di un elevato profilo manageriale;
  • documentata esperienza negli appalti di lavori, servizi e/o forniture, ed eventuale svolgimento del ruolo di responsabile del procedimento o di supporto di interventi complessi, preferibilmente nell’ambito del settore idrico e/o fognario e di impianti di depurazione;
  • adeguata abilità informatica;
  • buona conoscenza della lingua inglese.

Il candidato non deve esercitare nessun altro impiego e/o professione, che non siano compatibili con le norme in vigore od impegnarsi entro 30 giorni dalla nomina a renderli compatibili, con l’incarico di Direttore Generale; non può accettare incarichi anche temporanei di carattere professionale estranei all’azienda senza autorizzazione del Consiglio di Amministrazione.

I requisiti generali sono consultabili qui.

Come candidarsi

La domanda di candidatura a Direttore Generale dell’AMAM deve essere inviata tramite posta elettronica certificata (PEC), intestata al soggetto facente istanza, al seguente indirizzo: amamspa@pec.it e con l’oggetto recante “AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA MEDIANTE ACQUISIZIONE DI CANDIDATURE PER IL CONFERIMENTO DELL’INCARICO DI DIRETTORE GENERALE DELL ‘AMAM SPA”.

La scadenza è fissata alle ore 12.00 del giorno 22 gennaio 2023.

Le modalità nel dettaglio, i documenti e le informazioni necessarie sono disponibili a questo link (in particolare art. 4 e 5 del bando).

(387)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.