tamponi rapidi nelle scuole di messina (pascoli crispi)

Covid: nelle scuole di Messina e provincia positivo lo 0,34% degli alunni

Pubblicato il alle

2' min di lettura

L’Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia, Ufficio VIII, ha come di consueto pubblicato i dati, aggiornati al 3 maggio 2021, sui contagi da coronavirus e sulla somministrazione dei vaccini anti-covid nelle scuole dell’Isola e di Messina e provincia.

Aumentano i membri del comparto scuola vaccinati a livello regionale (75.009), mentre l’incidenza del virus in Sicilia si attesta sullo 0,46%, con un tasso più elevato nelle scuole primarie (0,50%). Il rapporto medio alunni positivi/classi con alunni positivi, che analizza la distribuzione dei casi di positività degli alunni da Covid-19 tra le classi, è di 1,30. Più il rapporto è vicino al valore 1, più si evidenzia una situazione con assenza di focolai (o cluster) o in cui, comunque, questi ultimi sono in numero molto limitato. L’estensione di tale rapporto può rientrare tra il valore minimo di 1 e il valore massimo teorico corrispondente al numero medio di alunni per classe in una scuola siciliana (nello specifico 19 alunni).

dati su contagi e vaccini covid nelle scuole della sicilia aggiornati al 3 maggio

Per quanto riguarda i contagi tra il personale scolastico, l’incidenza per quel che riguarda gli insegnanti è aumentata, passando dallo 0,33% dell’1 marzo allo 0,44% attuale. Sale di poco la percentuale anche per il personale ATA, anche se il dato settimanale rispetto al 26 aprile (0,52%) è di poco inferiore (0,46%).

dati su contagi e vaccini covid nelle scuole della sicilia aggiornati al 3 maggio

 

Coronavirus nelle scuole: i dati della provincia di Messina

dati su contagi e vaccini covid nelle scuole di messina e provincia aggiornati al 3 maggio

A Messina, il dato sui contagi è riferito al 97% delle scuole della Città Metropolitana. Su un totale di 76.864 alunni sui cui è stato eseguito il tampone, 261 sono risultati positivi, pari allo 0,34% di incidenza. Come per il resto della Sicilia, sono le scuole primarie ad avere l’incidenza più alta (0,38%).

(130)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.