Università. Slittano a settembre i test di ammissione

test-medicinaRinviati a settembre i test d’ammissione per i corsi di laurea a numero chiuso. Il ministero dell’Istruzione informa che mercoledì sarà varato un decreto che stabilisce il posticipo.
Il nuovo decreto, che sostituirà quello emanato il 24 aprile scorso, prevede la ridefinizione dei criteri di valorizzazione del percorso scolastico e il posticipo delle date delle prove a settembre (il 3 settembre per i Corsi di Laurea e di Laurea Magistrale a ciclo unico, direttamente finalizzati alla formazione di Architetto; il 4 settembre per i Corsi di Laurea delle professioni sanitarie; il 9 settembre per i corsi di laurea magistrale in Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi Dentaria; il 10 settembre per il corso di laurea magistrale in Medicina Veterinaria).
Il decreto prevede anche l’emanazione da parte dell’università di nuovi bandi entro il 25 giugno e, lo stesso giorno, la riapertura delle iscrizioni sul portale Universitaly con possibilità di aggiornare le informazioni (incluse le preferenze). La nuova scadenza per le iscrizioni on line sarà fissata al 18 luglio, mentre per il pagamento dei contributi di iscrizione presso le Università la scadenza sarà il 25 luglio.
La decisione di anticipare i test rispetto alla data usuale di settembre aveva creato diverse polemiche. E si era verificato un netto calo nelle iscrizioni, con punte fino al 60 per cento in facoltà come Medicina, Architettura e Ingegneria.

(50)

Categorie

Università

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *