Gli atleti del Cus a Catania per i Campionati Nazionali Universitari

Cus-Unime-Sport-550x203Il Cus Unime inizia la sua avventura ai Campionati Nazionali Universitari Primaverili, a Catania, da oggi al 18 giugno.

All’importante kermesse nazionale, indetta dal Centro Universitario Sportivo Italiano in collaborazione con i Centri Universitari Sportivi territoriali e le Federazioni Sportive Nazionali, il Cus Unime parteciperà con 27 atleti – tutti studenti universitari dell’Ateneo di Messina – che gareggeranno in 10 discipline.

Gli atleti

  • Per l’atletica leggera: Roberta Abate (5000 metri), Gabriele Crisafulli (salto in lungo), Simona Mangano (lancio del disco), Marco Popone (100 e 200 metri) e Vincenzo Messina (800 e 1500 metri).
  • Nel judo: Carolina Costa, Francesca Findarò, Lorenzo Rigano, Marco Villafane.
  • Nel karate e nella lotta: Anna Bellomia, Martina Castagna, Vincenza Caridi, Federica Nucifora, Alessandra Pollicino, Rossella Zoccali, Carmelo Polimeni (nel karate) e Vincenzo Iannolino (nella lotta).
  • Per il pugilato: Carmelo Calabrò.
  • Nella scherma: Gabriella Rizzo (spada) e Ludovica La Pedalina (fioretto).
  • Nel taekwondo: Alberto Crisafulli e Federica Sciacca.
  • Nel tennis: Alberto Caratozzolo e Andrea Viceconte.
  • Nel tiro a segno: Paolo Riccobene.
  • Nel tiro a volo: Ganpiero Alibrandi e Giovanni Cicceri.

Primo impegno per il CUS Unime previsto oggi pomeriggio, quando il pugile Carmelo Calabrò aprirà la manifestazione per il CUS Unime nel primo incontro di qualificazione alle fasi finali. Da sabato, invece, le gare di qualificazione del judo e le finali di lotta. Da lunedì, infine, al via tutta la restante attività dei messinesi.

(111)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *