Serie D. Vigilia di derby: convocati e probabile formazione dell’Acr Messina

Il giorno del derby per l’Acr Messina sta arrivando. Mancano poche ore al match di domenica pomeriggio contro il Football Club e l’attesa cresce di minuto in minuto. Calcio d’inizio programmato alle 14.30, fischia Leonardo Tesi della sezione Aia di Lucca.

In palio la leadership cittadina. Catalano non convocato

Siamo appena alla quinta giornata del campionato di serie D, ma la sfida di domani è molto importante. Partita che va oltre i tre punti: c’è in palio la leadership cittadina fra due squadre che hanno come obiettivo stagionale quello di lasciare il mondo dei dilettanti per risalire fra i professionisti.
Per quanto riguarda le scelte tecniche, il trainer dei peloritani, Raffaele Novelli, deve rinunciare allo squalificato Domenico Aliperta in mezzo al campo, mentre in avanti torna disponibile Pietro Arcidiacono. La difesa dovrebbe restare quella ammirata nelle ultime giornate: Lai fra i pali con davanti a sé Cascione, Lomasto, Sabatino e Giofrè. A centrocampo Lavrendi avrà la regia delle operazioni con Vacca e Cristiani ai lati, mentre davanti dovrebbe essere il giovane Cretella ad affiancare Bollino e Foggia. Ma c’è anche la seconda opzione che prevede Crisci o Cretella in mezzo (il sacrificato sarebbe Cristiani), mentre in avanti uno fra Arcidiacono e Addessi si sistemerebbe nel tridente con Foggia e Bollino. Fra i convocati non c’è l’attaccante Giovanni Catalano che sembra non rientrare nei piani tattici del trainer di origini salernitane. Poche ore ancora di attesa e poi sarà derby.

Mister Raffaele Novelli: «Dobbiamo dare continuità ai risultati»

Dopo la rifinitura effettuale al “Franco Scoglio”, il trainer dei biancoscudati, Raffaele Novelli, ha fatto il punto della situazione in conferenza stampa: «Dobbiamo esser bravi a dare continuità di risultati e prestazioni come abbiamo fatto sino ad ora. Rispettiamo tutti gli avversari, ma noi ci concentriamo sempre su noi stessi, giocando con la solita intensità, con la giusta applicazione e intelligenza. Non avremo Aliperta, ma in precedenza senza di lui e con Lavrendi in campo abbiamo fatto bene. Siamo pronti per giocarci le nostre carte, come sempre».

Probabile Formazione

Acr Messina (4-3-3): Lai; Cascione, Lomasto, Sabatino, Giofrè; Vacca, Lavrendi, Cristiani; Cretella, Foggia, Bollino. All. Novelli.

I convocati

  • Portieri: Lai, Manno.
  • Difensori: Mazzone, Cascione, Giofrè, Izzo, Sabatino, Lomasto, Boskovic.
  • Centrocampisti: Vacca, Lavrendi, Cristiani, Cretella, Saindou, Crisci.
  • Attaccanti: Foggia, Bollino, Cruz, Addessi, Arcidiacono.

Nella foto, tratta dal profilo facebook dell’Acr Messina, una foto dell’undici peloritano

(3)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *