Attacco-del-Basket-School-Messina-550x307

Serie D Regionale. Basket School Messina batte il Basket Club Zafferana e si aggiudica il primo posto

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Attacco-del-Basket-School-Messina-550x307Il Basket School Messina ottiene la quarta affermazione consecutiva in campionato, superando sul parquet del PalaTracuzzi il Basket Club Zafferana per 77-48. Il successo sugli etnei vale il primo posto in classifica a punteggio pieno a pari merito con l’Aci Bonaccorsi, che ha battuto fra le mura amiche il Castanea per 79-69.

La squadra allenata da Dani Baldaro ha avuto vita facile contro lo Zafferana, nonostante le assenze di Mazzù, infortunatosi nel derby e di Joppolo, ancora mai utilizzato per problemi muscolari che si spera possa superare nel più breve tempo possibile. La gara è filata via senza affanni ed il punteggio non è mai stato messo in discussione già dal primo periodo in cui Adorno e compagni hanno chiuso in vantaggio con il punteggio di 24-12. Più equilibrato il secondo parziale nel quale gli etnei hanno tenuto testa agli “scolari”, bravi a gestire il vantaggio acquisito. Le due squadre andavano al riposo lungo sul 42-29.

Al ritorno in campo i messinesi giocavano con la solita intensità, Occhino si metteva in mostra e Calderazzo si faceva valere sotto canestro. Il vantaggio dei locali aumentava a +18 al 30’ (58-40). Gara praticamente in ghiaccio. Nell’ultimo quarto il divario fra le due formazioni aumenta. Nonostante la buona prova di Torrisi (20 punti) apparso troppo isolato dal resto della squadra, lo Zafferana non riesce a tenere a freno la compagine di casa che ha trovato nei soliti Adorno (20) e Di Dio (17 punti) i suoi trascinatori.

Sabato prossimo, palla a due alle ore 18:30, il team peloritano sarà impegnato in trasferta sull’insidioso campo della Polisportiva Alfa Catania, in un test importante per il prosieguo della stagione. Alla palestra “Leonardo da Vinci” di Catania arbitreranno i fischietti etnei De Giorgio e Parisi.

(67)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.