Rugby, serie B. Messina in campo a gennaio

La Federazione Rugby, in seguito all’ultimo Dpcm e alla pandemia da Covid-19, ha rinviato tutti i campionati al 2021, tranne la Top 10. Per serie A, B e C e per il massimo torneo femminile la ripartenza, quindi, è stata fissata al 24 gennaio. Discorso assai diverso per il Top 10, con l’inizio della manifestazione procrastinato di una sola settimana (si comincerà il 7 novembre). Rinvio, resosi necessario, per consentire alle società partecipanti di adeguarsi alle modifiche previste dal nuovo protocollo per l’organizzazione degli allenamenti e dell’attività agonistica nazionale Fir.

Il Rugby Messina scenderà in campo nel 2021

Il Messina Rugby, dunque, per respirare l’aria del campionato di serie B dovrà attendere il prossimo gennaio. In queste settimane, la comitiva peloritana si è allenata agli ordini del coach Nicola Alibrandi, in vista di una nuova e stimolante stagione, senza lesinare energie. Da oggi, invece, la preparazione proseguirà solo in maniera individuale, tanto per non perdere quel minimo di forma fisico-atletica che si era raggiunto. Sono stati, invece, sospesi sino al 24 novembre gli allenamenti delle formazioni del settore giovanile e Propaganda.

Il presidente della Fir, Alfredo Gavazzi: «Vogliamo tutelare la salute dei ragazzi»

Queste le parole del presidente della Federazione Italiana Rugby, in merito alla sospensione delle attività, ad eccezione della Top 10: «Mantenere attivo il tessuto sociale di ogni Club affiliato, consentendo ai tesserati di proseguire individualmente ed in sicurezza le sedute di allenamento, tutelando la salute di ogni singolo componente della nostra comunità, ha guidato e continua a guidare le scelte del Consiglio, assunte all’insegna del più profondo senso di responsabilità nei confronti del movimento. Abbiamo lavorato e continueremo a farlo per garantire la sostenibilità del rugby italiano, consapevoli delle eccezionali sfide che il contesto storico sta ponendo innanzi a tutto il sistema sportivo nel nostro Paese».

Nella foto, tratta dal profilo Facebook del Messina Rugby, l’impianto di gioco sito in contrada Sperone

(40)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *