Pallanuoto – Polisportiva Messina “rosa” superata dall’Aquagym Trapani

Fase di giocoLa Polisportiva Messina non è riuscita a sovvertire i pronostici nella quarta giornata del campionato di serie B di pallanuoto femminile. La squadra cara al presidente Giuseppe Carmignani, priva di alcune giocatrici e con altre in non perfette condizioni fisiche, è stata superata, nella piscina scoperta dell’impianto “Cappuccini”, dalla capolista Aquagym Trapani (6-11), al termine di una sfida, comunque, più combattuta di quanto lasci intendere il risultato finale. Le peloritane hanno banalmente sprecato, infatti, nel corso del match diverse buone opportunità per ridurre il divario, compreso un rigore fallito da Medea Lo Piccolo. 

Nel primo parziale, sblocca il risultato la trapanese Mascari, mentre nel secondo le ospiti allungano con un tris di gol della scatenata Ferrotti (1-4). Dopo l’intervallo, la Polisportiva cerca di avvicinarsi nel punteggio alle avversarie con le marcature di Silvia Bosurgi, autrice alla fine di un tris di realizzazioni, e Tania Villari, ma l’Aquagym non si fa sorprendere e porta a casa meritatamente l’intera posta in palio.  La compagine dello Stretto spera, infine, di essere con l’organico al completo nella partita, in trasferta, con la Brizz Nuoto, in calendario domenica (ore 13) alla piscina “Zurria” di Catania. Le etnee sono seconde in classifica con 6 punti all’attivo e nell’ultimo turno si sono aggiudicate l’atteso derby con la Guinnes (8-11). 

RISULTATI 4^ GIORNATA SERIE B: Polisportiva Messina-Aquagym Trapani 6-11; Guinnes Catania-Brizz Nuoto 8-11. Riposava: Iron Team Palermo. 

CLASSIFICA: Aquagym 9; Brizz Nuoto 6; Polisportiva Messina, Guinnes e Iron Team 3.

PROSSIMO TURNO: Aquagym-Iron Team; Brizz Nuoto-Polisportiva Messina. Riposa: Guinnes.

TAB. POLISPORTIVA MESSINA-AQUAGYM TRAPANI 6-11 (0-1; 1-3; 3-4; 2-3)

POLISPORTIVA MESSINA: Maimone, Bosurgi 3, Villari 2, Marino, Minutoli, De Luca, Pantano, Fiorito, Cannata 1, Musolino, Lo Piccolo. All. Silvia Bosurgi.

AQUAGYNM TRAPANI: Alotta, Mascari 2, Trotta, Di Gaetano, Cosenza, Rinaudo 1, Spallino, Amato 1, Fanara, Castiglione, Ferotti 4, Nocitra, Rizzo 3. All. Gianfranco Montanti.

ARBITRO: Coluccio di Messina. 

(69)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *