Pallanuoto- La Waterpolo Messina riceve Bologna nell’ultimo match casalingo del girone di andata

PallanuotoDare un seguito al bel successo di Bogliasco e tentare di rimanere nella scia delle migliori.

Un duplice obiettivo quello delle ragazze messinesi che ospiteranno il Bologna con il chiaro intento di proseguire la striscia favorevole di risultati.

La Waterpolo Despar Messina cerca conferme e continuità dopo la prima vittoria in trasferta, tre punti che, in qualche modo, hanno fatto passare in secondo piano la delusione patita con l’Imperia, costata una posizione in classifica e soprattutto la qualificazione alla final four di Coppa Italia. Febbraio sarà un mese importante per le rinnovate ambizioni di Sabatini e compagne. Nella piscina di casa, le peloritane potranno giocarsi carte importanti per scalare la classifica perché affronteranno nell’ordine Firenze e Rapallo. Prima, però, ci sarà da scavalcare l’ostacolo Bologna, una partita sempre molto sentita che in passato ha regalato emozioni, sia nelle sfide siciliane che in quelle giocate in Emilia.

Nessun particolare problema di formazione per le peloritane e ambiente giallorosso, peraltro,  galvanizzato dalla convocazione in nazionale del centroboa Medea Verde che parteciperà da lunedì prossimo al collegiale della nazionale italiana in vista della gara casalinga di World League contro l’Olanda, in programma il 9 febbraio ad Avezzano. Un premio anche per la società messinese che non ha lesinato sforzi pur di allestire una squadra competitiva e capace di puntare in alto.

Queste le altre partite della nona ed ultima  giornata di andata: Rapallo-Padova, Bogliasco-Orizzonte Ct, Ortigia Sr-Firenze e Roma-Imperia.

In classifica guidano Rapallo e  Orizzonte Ct  21, Firenze 16, Imperia 14,

Waterpolo Despar Messina 12, Bologna e Padova 10, Roma e Bogliasco 6,  Ortigia Sr  0.

Regolamento: Le prime otto vanno ai play off, le ultime due retrocedono in A/2.

(35)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *