Pallanuoto- Esordio amaro per le ragazze della Polisportiva Messina

PallanuotoSconfitta all’esordio per le ragazze della Polisportiva Messina nel campionato di serie B di pallanuoto. La squadra allenata da Silvia Bosurgi è stata superata, infatti, alla “Cappuccini” dalla più rodata Brizz Nuoto con il punteggio di 7-13.

Dopo un avvio in salita (0-2), anche per via dell’emozione, Villari e compagne si sono riprese nel secondo parziale, nel corso del quale hanno raggiunto le avversarie sul 5-5 con un gol di pregevole fattura realizzato da Giuseppa Minutoli, per andare poi all’intervallo lungo dietro di una sola marcatura (5-6). Alla ripresa del gioco, le peloritane si sono, però, smarrite, dando via libera – di fatto – alla Brizz Nuoto che, trascinata dalle scatenate Francesca Pennisi e Chiara Pane, ha centrato il bersaglio altre cinque volte (5-11). Chiusi i conti per la vittoria, gli ultimi minuti sono stati abbastanza equilibrati ed i due tecnici hanno potuto far ruotare quasi tutte le atlete a disposizione, provando pure qualche nuovo schema. Alla fine a segno tra le messinesi: Stefania Marino (2), Tania Villari, Minutoli, Jessica Antonuccio, Elisa Cannata e Silvia Alfano.

Messa da parte questa amarezza, la formazione dello Stretto sta preparando ora il primo impegno esterno stagionale, in programma domenica (ore 12) a Palermo contro l’Iron Team, che ha battuto al debutto la WP Despar Messina, formazione fuori classifica, per 16-4. Gli obiettivi a breve termine della Polisportiva sono trovare continuità nel gioco e cominciare a muovere la classifica per mantenere alto entusiasmo e autostima all’interno del gruppo.

TAB. POLISPORTIVA MESSINA-BRIZZ NUOTO 7-13

POLISPORTIVA MESSINA: Parisi, La Monaca, Gattuso, Villari 1, Marino 2, Minutoli 1, Alfano 1, Pantano, Antonuccio 1, Cannata 1, Cannizzaro, Zuccarello, Perillo. All.: Silvia Bosurgi. 

BRIZZ NUOTO: Marino El., Brischetto 1, Pane 4, Casella, Calì, Pennisi F. 4, Privitera 2, Pennisi A., Seminara, Greco 2, Ciancio, Trovato, Marino Es.. All.: Carlo Zilleri. 

ARBITRO: Nicolosi di Catania.

PARZIALI: 0-2; 5-4; 0-5; 2-2.

(32)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *