Il Messina perde ancora. Contro il Marina di Ragusa finisce 0 – 1

Il Messina perde ancora in casa contro un ottimo Marina di Ragusa. La squadra di Karel Zeman gioca una pessima partita, vedendo allontanarsi, ancora di più la zona playoff, distante adesso 7 punti. Marcatore di giornata Giuliano per il Marina di Ragusa.

Inizia il match e all’8′ Buono lancia Arcidiacono che elude l’uscita del portiere avversario, ma sbaglia a porta sguarnita. La partita stenta a prendere ritmo, con le due squadre intente a studiarsi. Al 28′ Arcidiacono scappa in velocità, peccato che il suo cross in mezzo sia un filo troppo alto, non trovando la deviazione di Crucitti.

Sul capovolgimento di fronte, errore in disimpegno di Sampietro, ne approfitta Baldeh, chiuso dal recupero di De Meio. Al 35′ il Marina di Ragusa crea due grandi occasioni da gol: prima Di Bari non concretizza una mischia in area sugli sviluppi di una punizione di Puglisi, poi Baldeh stacca tutto solo al centro dell’area piccola, sbagliando da ottima posizione. Finisce così un primo tempo con un Messina praticamente assente, e con la contestazione dei tifosi giallorossi.

Si riparte, ma la partita segue lo stesso copione del primo tempo. La prima occasione degna di nota capita al 63′: Buonasera passa per Manfrè che entra in area e calcia in diagonale, ma Pellegrino blocca a terra. Al 71′ Arcidiacono innesca Crucitti, ma il capocannoniere messinese viene chiuso al momento del tiro.

Il Marina di Ragusa cresce di intensità riuscendo, al 74′, a passare in vantaggio. Su una punizione dalla trequarti, Giuliano stacca tutto solo, trovando l’angolo giusto e portando, meritatamente, in vantaggio il Marina di Ragusa. All’81’ con un’iniziativa personale di Rossetti, chiusa con una potente conclusione che esalta Pellegrino, bravo a deviare in corner. Durante il recupero il Messina potrebbe pareggiare, ma la conclusione di Manfrè si stampa sulla traversa.

Dopo tre minuti di recupero la partita finisce 0-1, con l’ennesima prestazione negativa per il Messina, ormai fuori dalla lotta per i playoff.

Tabellino

Messina-Marina di Ragusa 0-1

Marcatori: 29′ Giuliano

Formazioni

Messina: Avella, De Meio, Fragapane (37′ st Cristiani), Sampietro (1′ st Rossetti), Emiliano, Bruno, Arcidiacono, Buono (19′ st Manfrè), Lavrendi, Crucitti, Cafarella(19′ st Bonasera). A disposizione: Pozzi, Ungaro, Cinquegrana, Vuolo, Bossa. Allenatore: Karel Zeman.

Marina di Ragusa: Pellegrino, Pietrangeli, Sidibe, Verachi, Puglisi, Giuliano, Mauro, Schisciano(39′ st Calivà), Baldeh(42′ st Suma), Diop(47′ st Retucci), Di Bari. A disposizione: Noto, Cervillera, Mancuso, Carnemolla, Iannò, Borrometi. Allenatore: Salvatore Utro.

Arbitro: Alessio Schiavon di Treviso
Assistenti: Stefania Genoveffa Signorelli e Fabrizio Cozza di Paola

Ammoniti: Baldeh (MdR), Sampietro (M), De Meio (M), Manfrè (M), Crucitti (M)

Corner: 6-5

Recupero:

  • primo tempo: 0′
  • secondo tempo: 3′

Giovanni Irrera

(133)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *