“Crescere Giocando”, a Capo d’Orlando nasce una scuola di volley

Pubblicato il alle

1' min di lettura

PallavoloLa New Generation Volley nasce da una nuova iniziativa di Giandomenico Torchia – già arbitro, dirigente di vari sodalizi ed organizzatore di varie manifestazioni pallavolistiche e di beach volley in provincia – che insieme alla moglie Giusy Lattanzio ha fondato un’autentica “accademia” della disciplina con il progetto denominato “Crescere Giocando” che svolgerà la sua attività tra il Pala Valenti e la palestra della Scuola Media “Ernesto Mancari”. L’attività si svolgerà in orario pomeridiano, con inizio alle ore 15, al lunedì, al martedì, al giovedì ed al sabato.

Le lezioni che partiranno il prossimo 25 ottobre saranno tenute da tecnici nazionali della Federazione (FIPAV) e non da insegnanti, giocatori o persone con passione, ma privi senza nozioni specifiche per la crescita, perché per noi la parte tecnica, la parte motoria e la parte fisica hanno un’importanza rilevante per la salute dei ragazzi e delle ragazze che oltre al divertimento sviluperanno una crescita all’insengna dei valori dello sport.

Le iscrizioni sono già aperte e la prima settimana di prova sarà gratis, per informazioni è possibile telefonare ai seguenti numeri: 329-1161087, 328-6164417 o inviare una e-mail a ngvolley@live.com. Il progetto “Crescere Giocando” riprende una celebre massima di Walt Disney: “Se puoi sognarlo… puoi farlo!”

(48)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.