967x400 fit 937f929d420ab20a5c9d96a1ab9e2021 XL

Calcio – Indetta la “Giornata Giallorossa” in occasione di Messina-Casertana. Stagione finita per Franco

Pubblicato il alle

2' min di lettura

967x400 fit 937f929d420ab20a5c9d96a1ab9e2021 XLL’A.C.R. Messina ha comunicato che, dalle ore 16,00 di giovedì 20 Marzo sarà possibile acquistare i tagliandi validi per la gara Messina – Casertana del 30 Marzo in tutti punti vendita autorizzati da Lottomatica, ad esclusione del botteghino dello stadio “San Filippo” che per questa settimana sarà aperto nella sola giornata di venerdì 21 Marzo dalle ore 14,00 alle ore 17,00. Per la gara tra i giallorossi e la Casertana vice-capolista è stata indetta infatti la “Giornata Giallorossa” e pertanto non saranno validi gli abbonamenti sottoscritti per la stagione in corso.

La vendita dei tagliandi per il match di Melfi, in programma domenica 23 Marzo, secondo la normativa in vigore, potrà essere effettuata on-line tramite l’agenzia Booking-Show e/o presso i suoi punti vendita affiliati. Per i possessori della tessera del tifoso è aperto a Melfi (fino alle ore 13,15 di domenica 23 Marzo p.v.) il punto vendita “Edicola Pepe” sito in Via Foggia (tel. 0972.23074) distante dallo stadio 1,0 Km.  Il settore ospiti ha una capienza di 653 posti ed il costo del singolo tagliando è di € 10,00 oltre i diritti di prevendita. L’ingresso dedicato per il settore ospiti è situato sulla superstrada Melfi – Potenza con annesso ampio parcheggio auto e bus.

Nel frattempo si è già conclusa in anticipo la stagione dello sfortunato centrocampista peloritano Domenico Franco, uscito anzitempo dal terreno di gioco dopo il brutto infortunio rimediato durante la gara contro il Gavorrano, pochi minuti dopo il suo ingresso in campo, al posto di Bucolo. La risonanza magnetica effettuata presso l’Istituto Clinico Polispecialistico COT ha evidenziato infatti lalesione del crociato anteriore del ginocchio destro, non escludendo la necessità di un intervento chirurgico. Il 22enne ex Paganese si è già congedato dai compagni ed a lui va l’augurio di una pronta guarigione.

(49)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.