Calcio – Il Messina prepara la sfida con il Bassano. Corona celebra i suoi 40 anni!

967x400 fit cb9c495b17bc28a44ffb50c55572ed63 XLI terreni del “San Filippo” e del “24° Artiglieria” stanno ospitando la preparazione del Messina in vista della finale di ritorno della Supercoppa contro il Bassano Virtus. Gruppo al completo ad eccezione del convalescente Franco e di Zaine. Contro i vicentini, che si sono aggiudicati il primo round grazie ad una doppietta di Berrettoni, non sarà disponibile lo squalificato Pepe, appiedato per due giornate dal Giudice Sportivo.

Nessun problema comunque per il tecnico Gianluca Grassadonia, che potrà contare su Ignoffo, Cucinotta e De Bode in difesa. Da valutare la posizione dell’altro centrale della retroguardia D’Aiello, che ha lasciato anzitempo il campo domenica scorsa. Lo spogliatoio giallorosso è in festa intanto per i 40 di “Re” Giorgio Corona, il bomber che nell’ultimo triennio ha firmato complessivamente ben 44 reti in giallorosso, trascinando di fatto il Messina nella prossima C unica, dopo un quinquennio speso tra i Dilettanti. Un grande traguardo per uno sportivo che ha dimostrato sul campo che la carta d’identità non è un avversario imbattibile.

Domenica al San Filippo Bucolo e compagni inseguiranno l’impresa, possibile se si pensa che tutte le otto gare di campionato giocate in riva allo Stretto nel corso del girone di ritorno si sono concluse con un successo dei peloritani, che hanno lasciato alle loro avversarie soltanto le briciole.

(51)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *