Calcio da Tavolo – Inizio di stagione fra alti e bassi per il Messina Table Soccer

Calcio da TavoloE’ cominciata ufficialmente la stagione 2012/2013 di Calcio da Tavolo per il Messina Table Soccer. Domenica 9 settembre si è disputata la prima tappa del circuito regionale denominata trofeo “I Città di Riposto”. La spedizione giallorossa era composta da ben undici giallorossi, con due esordi assoluti: il primo di Alessandro Diletti nella categoria Open ed il secondo di Riccardo Natoli, appena 8 anni, nella categoria Under 15. Negli Open la vittoria finale è andata a Carmelo Sciacca del CT Libertas Barcellona che nella finale ha battuto il catanese Enrico Testa per 1-0 ai tiri piazzati. Il messinese Cesare Natoli si è fermato ai quarti perdendo per 4-3 proprio contro il campione barcellonese. Il torneo Cadetti ha invece visto la vittoria finale dell’atleta peloritano Andrea Zangla, campione del mondo a squadre Under 12, che in finale ha avuto la meglio sul barcellonese Francesco La Torre con il risultato di 4-3 dopo i tiri piazzati (3-3 al termine dei tempi regolamentari). Nella categoria Under ha sfiorato la vittoria finale un altro messinese: Pietro Russo. Dopo un ottimo torneo è stato sconfitto in finale da Salvuccio Calabrò (CT Libertas Barcellona) con il minimo scarto di 2-1. Al terzo posto si è piazzato il giallorosso Armando Giuffè, adesso in testa al ranking regionale Under 12. La settimana successiva era in programma il torneo Open nazionale Fisct “I Città di Vibo Valentia”, disputatosi in due giornate: sabato torneo a squadre e domenica individuale. Il Messina Table Soccer era rappresentato da Ielapi, Natoli, Cortese e Giliberto. Il team messinese è stato inserito in un girone di ferro con Catania (squadra di serie B) e Cosenza (serie C). Del girone B facevano invece parte Barcellona, Reggio 2004, Bruzia e Atletico Vibo. Il Messina è stato sconfitto per 3-1 dal Catania e per 2-0 dal Cosenza, lasciando così il torneo. In finale poi il Subbuteo Catania ha avuto la meglio per 4-0 sul CT Barcellona. Nell’individuale del giorno dopo giornata storta per gli atleti peloritani con Natoli fermato ai quarti del torneo Open dal vibonese di origini napoletane Montuori (torneo poi vinto dal barcellonese Giuseppe Torre) e Ielapi che non ha brillato nella categoria Veteran. Squadra ancora in rodaggio, ma che sicuramente si rifarà nel prossimo appuntamento, l’Open nazionale Fisct “V Longano Cup”, organizzato dal CT Libertas Barcellona ed in programma al King Bowling di Milazzo nel weekend 20-21 ottobre.

(43)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *