Calcio- ACR Messina, Ignoffo non si fida del Sambiase

CalcioPartitella in famiglia a metà campo sul terreno del ”San Filippo”, giovedì pomeriggio, per i giallorossi. In evidenza, Roberto Chiaria, autentico mattatore del match con cinque reti. Assenti Lagomarsini, fermo per un leggero affaticamento, Parachì che sta smaltendo uno stato febbrile e Di Stefano, in fase di recupero dalla distorsione alla caviglia, mentre Cocuzza ha abbandonato precauzionalmente il test a causa di una botta alla caviglia. Si ritorna in campo venerdì, nuovamente al ”San Filippo”, per proseguire la preparazione in vista del match esterno contro il Sambiase.
Avversario ostico, come sostiene il difensore Giovanni Ignoffo. “Domenica dovremo fare molta attenzione, perché le partite contro formazioni che giocano per salvarsi sono sempre le più difficili – afferma lo stesso Ignoffo -.Abbiamo il destino nelle nostre mani, per cui dobbiamo pensare di partita in partita e provare a mantenere il distacco accumulato sul Cosenza fino allo scontro diretto”.

(47)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *