Calcio a 5- La Parrocchia Ganzirri cede di fronte alla capolista Statte

Calcio a 5Sconfitta preventivabile per le ragazze di mister Famà contro la fortissima Real Statte che finora ha vinto tutte le gare fin qui disputate. La gara e’ stata giocata quasi a senso unico con le padroni di casa che attaccavano a testa bassa e le ospiti che provavano qualche timida ripartenza. La gara e’ stata subito indirizzata dalla parte pugliese fin dal primo tempo concluso sul risultato di 3-0. Per le tarantine le reti nel primo tempo sono state siglate da Dalla Villa autrice di una doppietta che ha aperto la gara e da Moroni. Nella ripresa la gara si e’ mantenuta sulla falsariga della prima frazione e il Real Statte e’ riuscito a segnare altre due reti che hanno fissato il punteggio sul 5-0 finale. Le altre due marcature sono state realizzate ancora da Moroni che così ha siglato anche lei una doppietta e da Pedale. Da segnalare la strepitosa partita del portiere della Parrocchia Ganzirri Tiziana Impoco che è riuscita con alcuni grandi interventi ad evitare che il passivo fosse ancora piu’ congruo a favore del Real Statte.

Archiviata questa gara il cammino della squadra del Presidente Molino si fa in salita per quanto concerne il raggiungimento dell’obiettivo stagionale della salvezza. A tal proposito risulta di fondamentale importanza la gara di domenica prossima contro il Locri,prima di due impegni casalinghi consecutivi. Quella sarà una partita da vincere a tutti i costi perche’ con la vittoria si potrebbero raggiungere due obiettivi: recuperare morale e allontanare quasi definitivamente una diretta concorrente per la salvezza. Dopo la gara con il Locri vi sarà ancora un altro impegno casalingo importante contro il Cus Palermo.

(31)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *