Atletica- Nino Urso eletto presidente provinciale Fidal

AtleticaE’ Nino Urso  il nuovo presidente provinciale della Fidal Messina per il quadriennio 2013/2016. Succede a Costantino Crisafulli. Con 173 preferenze Urso supera di misura Giuseppe Smedile, fermatosi a quota 150, nella corsa a due per la presidenza. E’ l’esito dell’Assemblea Provinciale Ordinaria Elettiva della Fidal svoltasi, alla presenza del presidente regionale della Fidal, il Prof. Gaspare Polizzi ( allenatore del grande Totò Antibo)

Il trentottenne  ex consigliere comunale del comune di Messina è stato in passato mezzofondista, tecnico federale e dirigente.Nel suo programma ha parlato di “rinnovamento e partecipazione per crescere insieme” e di un “esecutivo aperto”, oltre che un nuovo dialogo con le istituzioni e il coinvolgimento delle scuole.

I cinque posti del Consiglio provinciale sono stati, invece, assegnati a: Giuseppe Versaci, Letterio De Lorenzo, Francesco Pagano, Maria Ruggeri e Antonio Andrea D’Andrea. Diciannove sono state, infine, le società di Messina e provincia che hanno espresso le loro preferenze.

A completare il quadro per la Sicilia, che sta vedendo tanti giovani eletti a ricoprire cariche dirigenziali, a Palermo il nuovo presidente del comitato provinciale della Fidal è Rachid Berradi ( ancora suo il record nazionale sulla maratonina) mentre a Catania a prevalere è stato Davide Bandieramonte, giovane ex marciatore di buon livello.

 

(43)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *