Arti Marziali- La messinese Katia Currò rappresenterà l’Italia ai campionati Europei di K1

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Arti MarzialiLa città di Ankara in Turchia ospiterà l’edizione 2012 dei campionati Europei K1. A difendere i colori azzurri ci sarà l’atleta messinese Katia Currò. La trentunenne allenata dal maestro Toni Auditore, portacolori della società New Life, sarà impegnata nella rassegna continentale che inizierà il prossimo 29 ottobre e terminerà il 3 novembre.

Di assoluto rispetto il curriculum sportivo della fighter peloritana: al suo attivo 41 match con oltre 30 vittorie; pluricampionessa italiana di Thai Boxe e K1; due volte campionessa mondiale Wtka; vice campionessa mondiale di K1 Wako in Austria e Full Contact in Germania.

Buone le prospettive per l’azzurra attesa ad una prova di forza e coraggio. Fiducioso il tecnico Toni Auditore: “Katia è un’atleta seria e come tale ha preparato al meglio l’impegno europeo. Ha partecipato di recente ai campionati italiani di pugilato ed è quindi pronta per affrontare al meglio la rassegna continentale. Nelle prove internazionali tra l’altro, trova sempre la sua massima espressione e quindi sono convinto che anche stavolta riuscirà a sfoderare una grande prestazione, pur al cospetto di avversarie molto forti”.

(55)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.