giochi senza quartiere 2022 ii municipalità

A Messina i “Giochi senza Quartiere”: la II Municipalità vince la Supercoppa

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Dal calcio balilla umano al tiro a canestro, passando per l’arrampicata e il gladiatore: si sono svolti domenica 18 settembre 2022 a Messina i primi “Giochi senza Quartiere” che hanno visto protagonisti i giovani delle sei Municipalità della città dello Stretto. A portare a casa la Supercoppa è stata la II Circoscrizione.

Ve l’avevamo annunciato qualche giorno fa, domenica a Villa Dante è stata organizzata dal Comune di Messina la prima edizione dei “Giochi senza Quartiere”. Un appuntamento nato per promuovere lo sport in città, specialmente tra i più giovani. E proprio i giovani, tra i 12 e i 30 anni, sono stati i protagonisti dell’evento che ha visto le sei Circoscrizioni sfidarsi in sei discipline diverse: calcio balilla umano, arrampicata, gladiatore, tiro al canestro, last one standing e football dart.

Soddisfatta della riuscita dell’iniziativa, l’assessore alle Politiche Giovanili, Liana Cannata: «È stata un’occasione di condivisione e socializzazione – ha commentato – per i giovani partecipanti attraverso il gioco e lo sport; resa altresì possibile da un lavoro sinergico e collaborativo instauratosi tra l’Amministrazione comunale e le Municipalità per la realizzazione di questo evento, un lavoro di squadra per giochi di squadra. Giochi senza Quartiere sviluppa inoltre il senso di appartenenza attraverso l’identificazione col proprio territorio».

giochi senza quartiere
giochi senza quartiere

Tutti i partecipanti hanno portato a casa una targa ricordo dell’evento, mentre la II Municipalità si è conquistata la Supercoppa che esporrà nella propria sede istituzionale. A consegnare i premi, il vicesindaco e assessore allo Sport, Francesco Gallo, e la collega alle Politiche Giovanili Liana Cannata.

(70)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.