“Vento dello Stretto” inaugura la sede operativa: «Dal Toto/sindaco si passi al Toto/programmi»

Pubblicato il alle

1' min di lettura


tn sedeventostretto“Vento dello Stretto” (i cui fondatori sono Piero Adamo, Franz Riccobono, Ferdinando Croce ed Aldo Borgosano) inaugurerà ufficialmente la propria sede operativa, in via XXIV Maggio n. 5, sabato 9 marzo alle 11:30. In questa occasione manifesterà pubblicamente il proprio punto di vista su quello che definisce “Toto/Sindaco”. «Il vero auspicio — sottolineano — è che si passi celermente, per il bene della Città, dal “Toto/Sindaco” al “Toto/Programmi”, all’individuazione delle soluzioni alle tante problematiche amministrative di Messina, riportando al ­centro dell’attenzione le esigenze e i bisogni della gente comune  e arginando il vero e proprio “nulla che avanza” ad opera dell’antipolitica a tutti i costi». «La sensazione netta che ultimamente traspare dal tam-tam mediatico — continuano — é, infatti, quella di un semplice “gioco al rialzo”, meramente tattico». “Vento dello Stretto sottolinea invece la necessità di creare un’idea concreta di sviluppo per la città della quale si conoscono anche gli strumenti per la realizzazione e, insieme alle associazioni che lo costituiscono, ritiene più utile approfondire temi e programmi nel solco dell’impegno “su strada”. Per tale ragione, ha recentemente insediato il proprio “laboratorio di idee”, un open space realmente a disposizione di tutti i messinesi, singoli e associati, che vorranno offrire il proprio contributo nel solco di una reale “partecipazione dal basso”, insegnando ed imparando ad occuparsi del bene comune. 

(101)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.