Un guasto tecnico del collegamento con il centro dati blocca il rilascio dei duplicati delle tessere elettorali. Risolto nella mattinata

Pubblicato il alle

2' min di lettura

elezioni comuneSono stati oltre 250 i duplicati della tessera elettorale, rilasciati nella mattinata dal Comune ad elettori, che avevano deteriorato o smarrito il documento, necessario ad esercitare il diritto di voto. L’affluenza è stata rilevante già nelle prime ore del mattino e si e registrato anche un leggero rallentamento nel rilascio del documento per un distacco, verificatosi durante la notte, del collegamento elettrico del Centro Elettronico Dati, che è stato prontamente riattivato, permettendo già dopo un’ora dall’apertura dei seggi, di rendere operative ulteriori postazioni a palazzo Zanca. Nella giornata di ieri, sabato 27, sono state rilasciate 1027 tessere e dal primo ottobre l’ufficio elettorale ha consegnato oltre 5 mila 368 tessere. Un dato rilevante se raffrontato agli oltre 1000 duplicati della tessera elettorale rilasciati per le Regionali del 2008 e delle sole 655 consegnate per le Regionali del 2006. Particolare l’affluenza dei diciottenni che votano per la prima volta ed a cui era stata spedita la tessera elettorale, ma che hanno segnalato di non averla ricevuta; i diciottenni che avranno il “battesimo del voto”, sono 876 (433 uomini e 443 donne). Oggi, per tutta la durata di apertura dei seggi, si potrà ottenere all’ufficio elettorale del Comune, un duplicato o, in caso d’impossibilità, un attestato sostitutivo per esercitare il diritto di voto. Nella mattinata, a palazzo Zanca, sono state richieste e rilasciate 149 carte d’identità, mentre su 8614 cartoline, spedite dall’Ufficio elettorale del Comune ad elettori residenti all’estero in Paesi dell’Unione europea e non, solo due si sono presentati per richiedere la tessera elettorale.

(45)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.