cateno de luca sindaco di taormina

Taormina, il Sindaco Cateno De Luca: «TaoArte salta»

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Prima giornata operativa per Cateno De Luca, eletto Sindaco di Taormina alle ultime elezioni amministrative. L’agenda comincia dai bilanci del Comune, per poi passare agli enti nei quali Taormina è protagonista: «Faremo un incontro – ha detto Cateno De Luca, durante una diretta sui social –, con la sovrintendente di TaoArte (Ester Bonafede, ndr.) per dirle che io non intendo insediarmi come presidente di TaoArte. Secondo lo statuto, TaoArte ha il sindaco come presidente, prigioniero di un consiglio di amministrazione che ha per maggioranza la Regione.

Un ente – continua De Luca – che sta facendo l’attività del 2023 senza bilancio, già impostato a generare buffi. Mi chiamo Cateno De Luca mica Peppe Nappa (personaggio carnevalesco, ndr.). Oggi notificherò alla sovrintendente che TaoArte salta perché, da quelle che sono le procedure in atto, l’ente non si è costituito secondo le regole del codice civile. I beni strumentali che devono essere messi a disposizione per il raggiungimento delle finalità non sono stati conferiti e di conseguenza anche questi incarichi a personaggi internazionali: scelti come direttori operativi pagati con i soldi dei contribuenti, come se qui non avessimo risorse umane all’altezza del compito. Non mi piace che ci sia una Fondazione che sfrutta il nome di Taormina però viene stabilito tutto a Palermo e a Roma. Non voglio un ente che fa buffi e che consente alla politica di bassa cucina di fare affari sulle spalle dei taorminesi e dei siciliani.

Stessa cosa – conclude De Luca –, per la gestione del Teatro Antico, pare dal Parco Archeologico Naxos, perché non intendo più sostenere i costi dell’organizzazione dei grandi eventi. Il mio mestiere è fare il Sindaco e non posso stare a guardare mentre che si incassano 500mila euro a sera al Teatro Antico e io pago i costi della gestione dell’ordine pubblica, della pulizia: ne deve valere la pena. Se deve essere un affare, deve esserlo per tutti».

Domani, martedì 6 giugno, prevista la conferenza stampa di presentazione del calendario di TaoArte, al quale, come annunciato, Cateno De Luca non parteciperà.

La diretta completa è disponibile sulla pagina Facebook di Cateno De Luca.

(698)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.