Sicurezza nelle strade. Gioveni: «Via La Farina tra le più pericolose»

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Si torna a parlare di sicurezza nelle strade di Messina e Libero Gioveni accende i riflettori sulla pericolosità della via La Farina: scerbatura e segnaletica assenti e scarsa illuminazione sono solo alcune delle problematiche che il Consigliere riscontra nell’arteria.

«L’attenzione posta giustamente in questi giorni sulla via Consolare Pompea – scrive Gioveni – a seguito di quanto tragicamente accaduto di recente, non deve far passare in secondo piano altre criticità che da sempre insistono in altre arterie cittadine. L’elenco è certamente lungo anche per differenti fattori di rischio che caratterizzano tutte le strade, ma proprio in questi giorni ho raccolto la preoccupazione di alcuni cittadini per i rischi presenti sulla lunga e centrale via La Farina».

Tante le criticità della strada: «Soprattutto nelle ore notturne il rischio è alto per la scarsa illuminazione dovuta alla folta chioma degli alberi presenti, che quindi necessiterebbero certamente una sfoltita. Se a questo si aggiunge anche il passaggio dei mezzi pesanti in barba alla vigente ordinanza e una segnaletica orizzontale carente, ritengo (ed è quello che auspico) che l’Amministrazione debba porre la giusta attenzione per l’adozione delle consequenziali misure che possano garantire adeguati livelli di sicurezza anche in via La Farina».

(165)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.